Alice danza tra le meraviglie

Terzo appuntamento per La bellina, rassegna di teatro per ragazzi e famiglie in calendario allo Spazio Tondelli di Riccione. Domenica 17 febbraio alle 16.30, la Compagnia delle Meccaniche Semplici porta in scena Alice nella scatola delle meraviglie, spettacolo di teatro e danza per un pubblico dai quattro anni in su. È sera, Alice deve andare a letto ma non ne ha voglia: vuole scoprire cosa succede mentre di solito dorme. Del resto, non è più così piccola per crollare dal sonno, ma neppure grande abbastanza per uscire da sola. Senza accorgersene, scivola così nel mondo dei sogni e della fantasia, e ci svela la confusione che crea il passaggio dall’infanzia all’adolescenza. A fare da cornice alle sue avventure è una scenografia magica, che mette giocosamente in mostra le finzioni del “teatro”: una scatola in perenne movimento che lo Stregatto pare gestire come vuole, catapultando Alice senza sosta da una meraviglia all’altra.
Le luci e le musiche sono di Vincenzo Pedata, mentre a scrivere e portare in scena lo spettacolo sono Clio Gaudenzi e Valeria Muccioli, che è anche autrice delle scenografie. E sono proprio le scenografie ad aver reso celebre la Compagnia delle Meccaniche Semplici: cartone, stoffa, legno e fantasia bastano a far comparire campi di carote, mari in burrasca, porte che si muovono da sole. Gli attori giocano con gli elementi scenografici, tirandoli, spostandoli, aprendoli, srotolandoli fino a far nascere una danza inaspettata, un passo a due tra corpo vivo e materia. L’obiettivo è stimolare la mente dei giovani spettatori, creando le ambientazioni sotto i loro occhi con veri e propri “inganni palesati”: trucchi e trasformazioni a vista che aiutano i ragazzi a scoprire le “meccaniche semplici” nascoste dietro alla messa in scena.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento