Giulio Regeni, un incontro per affrontare il caso e i rapporti con il mondo arabo

Allo Spazio Pubblico Autogestito Grotta Rossa di Rimini ripartono gli incontri della Libera Università Sara Iommi. Il primo appuntamento è previsto per mercoledì 18 gennaio alle ore 20.45: insieme al giornalista Brahim Maarad, giornalista riminese e collaboratore de L'Espresso, si parlerà dello svolgimento del caso Giulio Regeni a quasi un anno dalla sua morte.

Il tema sarà un punto di partenza per allargare la discussione su tutto il mondo arabo ed in particolare sul conflitto siriano e le forze in campo. Un'occasione per capire quale 2017 sarà per il mondo arabo e come questo influenzerà il resto del mondo.

L'ingresso è libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Rassegna filosofica: J'accuse! Nessuno è innocente

    • Gratis
    • dal 4 ottobre al 29 novembre 2019
    • Cinema Teatro Astra
  • "Il prezzo della guerra": al via un ciclo di incontri, tra gli ospiti Piergiorgio Pasini

    • Gratis
    • dal 14 novembre al 12 dicembre 2019
    • Museo della città
  • Aristippo di Cirene: Piacere! Conferenza con lo scrittore Matteo Nucci

    • solo oggi
    • Gratis
    • 17 novembre 2019
    • Galleria della Biblioteca comunale

I più visti

  • Torna il Paese del Natale con mercatini, stand gastronomici, renne, musiche e sorprese

    • Gratis
    • dal 24 novembre al 15 dicembre 2019
  • Calcutta sceglie San Marino per dare il via al suo tour europeo

    • solo oggi
    • 19 novembre 2019
    • Teatro Nuovo di San Marino
  • "Fossa, tartufo e Venere": una festa tra eccellenze gastronomiche, musica e tradizioni

    • Gratis
    • dal 17 al 24 novembre 2019
    • centro storico (l'evento si tiene solo il 17 e 2 novembre)
  • Al Fulgor omaggio a Fellini con le proiezioni di Amarcord: tornano le serate evento

    • dal 15 ottobre al 3 dicembre 2019
    • Cinema Fulgor
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento