Musica e video per l'Orfeo

La 67esima Sagra Musicale Malatestiana porta in scena in prima assoluta in tempi moderni a Rimini nella sala Pamphili del Complesso degli Agostinani venerdì 23 e sabato 24 settembre alle ore 21.30 una versione di Orfeo composta dal musicista Domenico Belli e consistente in cinque intermedi eseguiti a Firenze nel 1616 che raccontano in forma inedita il celebre mito del poeta che sfida il regno dell’oltretomba per ritrovare Euridice. Come quattro secoli fa i cinque intermezzi musicali dell'Orfeo Dolente composti da Belli saranno riproposti come altrettanti “intervalli” alla rappresentazione dei cinque atti della favola pastorale di Torquato Tasso, Aminta.

Lo spirito che animava la rappresentazione tornerà dunque a rivivere grazie alla macchineria visionaria e tecnologicamente raffinata di due giovani e affermati video-artisti, Daniele Spanò e Luca Brinchi che si sono valsi della collaborazione drammaturgica di Erika Z. Galli e Martina Ruggeri del collettivo Industria Indipendente per dare inedito risalto al contrappunto visivo e sonoro costituito di quell’alternanza fra la poesia di Tasso e la musica scritta espressamente da Belli. 
Nei cinque intermezzi la vicenda di Orfeo segue il percorso del poeta nella presa di coscienza della propria arte. Perdere quel si è condiviso sulla terra significa conquistare le stelle. Se non ritrova Euridice – assente in questa versione - Orfeo ritrova, la madre celeste Calliope e le Grazie. L’oscillazione tra universo reale e universo virtuale sarà un elemento che caratterizzerà lo spettacolo che vedrà in scena cantanti affermati nel repertorio barocco come il tenore Riccardo Pisani (Orfeo), il soprano Damiana Pinti (Calliope), il basso Walter Testolin (Plutone), impegnati nella nuova produzione con le altre voci e gli strumentisti dell’Ensemble Arte Musica diretto al clavicembalo da Francesco Cera.
 
La nuova produzione è targata Sagra Musicale Malatestiana, Spellbound, Teatro di Roma in collaborazione con il Festival Shorttheatre di Roma e Vie Festival promosso da Emilia Romagna Teatro.
 
Biglietti da 8 a 12 euro.
Per informazioni tel. 0541. 0541 793811 dal martedì al sabato dalle 10 alle 14 e martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento