"I colori di Rimini", una pinacoteca immaginaria raccontata nel nuovo libro di Giovanardi

Dopo la pubblicazione di Rimini nel cinema di Gianfranco Miro Gori e La Riminese di Piero Meldini prosegue il percorso editoriale della casa editrice Interno4 edizioni alla ricerca delle radici riminesi con l'uscita del libro "I colori di Rimini", del critico e storico dell'arte Alessandro Giovanardi.

Il libro sarà presentato giovedì 19 dicembre, alle 17.30, al Museo della città in anteprima nazionale. A dialogare con l'autore ci sarà lo storico Piero Meldini e la giornalista Vera Bessone.
I colori di Rimini. Una pinacoteca immaginaria è il primo libro di Giovanardi dedicato all'arte riminese. Un originale ed inedito viaggio tra i capolavori dell’arte sacra riminese, a cura dell’infaticabile e attivissimo studioso: “Difficilmente una pittura risveglia il ricordo di Rimini nella memoria comune: pochi saprebbero indicare un dipinto che ne riassuma l’essenza. L’idea di Rimini è affidata alla grafica pubblicitaria, al cinema e alla fotografia o, piuttosto, al suo profilo architettonico e urbanistico. L’Arco e il Ponte romani, le mura antiche, il Tempio e il Castello malatestiani, tutt’al più qualche campanile gotico o barocco sopravvissuti ai terremoti e alle guerre, sembrano riassumere la storia del suo nobile centro storico, ampliato dagli antichi comuni delle colline dell’entroterra. E così il lungomare con le sue villette sempre più rare, i molti (troppi) alberghi, i suoi mastodontici mostri edilizi, come il grattacielo, paiono completarne il volto più noto. Eppure i profani si meravigliano di come tanti capolavori pittorici siano stati realizzati per questa città e, in molti casi, proprio da maestri che qui hanno vissuto e lavorato".

Continua Giovanardi: "E’ nell’arte del colore e nelle sue immemorabili radici artigiane che si conserva ciò che di più prezioso, autentico e incantevole può offrire Rimini a chi la abita e a chi la visita. Per scoprire questo volto celato è necessario, però, varcare la soglia di chiese, musei e palazzi e attendere che i colori si rivelino e si raccontino, uno ad uno, quadro per quadro. Incontreremo dunque tra gli altri: Piero della Francesca, Giovanni Bellini, Guido Cagnacci, Giotto e tanti altri".

(I colori di Rimini. Una pinacoteca immaginaria di Alessandro Giovanardi (Interno4 edizioni), 112 pagine tutte a colori, formato 14x21, 14 euro. In distribuzione nazionale con Messaggerie Libri dal 16 gennaio 2020, in vendita in anteprima il giorno della presentazione e già da oggi presso le librerie e le edicole del centro storico di Rimini).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Quattro filosofi affrontano il senso della vita: torna la "biblioteca illuminata"

    • Gratis
    • dal 9 al 12 luglio 2020
    • Biblioteca Comunale di Misano
  • "Piccolo mondo antico festival" regala un'edizione speciale ai bambini

    • dal 18 giugno al 27 agosto 2020
    • Museo della Città
  • Si riaprono gli scrigni della storia della città con visite guidate a musei, Domus e Galli

    • dal 24 giugno al 26 agosto 2020

I più visti

  • Il "Musica" parte col botto e cala il poker con Bob Sinclar, Albertino, Mamacita e Jamie Jones

    • dal 15 al 18 luglio 2020
    • Musica Riccione
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Santarcangelo Festival in scena dal 15 al 19 luglio

    • Gratis
    • dal 15 al 18 luglio 2020
  • "Giardini dell'arte", il mercatino degli hobbisti con pezzi unici

    • Gratis
    • dal 29 giugno al 28 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento