Acqua Matta, le sfide dell'ambiente spiegate dai burattini

Si aprono le porte de Il granaio dei sogni la rassegna di teatro per ragazzi curata da Compagnia NATA e Teatro Europeo Plautino al teatro Massari di San Giovanni in Marignano. Il primo dei quattro spettacoli è domenica 20 gennaio alle 16: Acqua Matta spettacolo scritto e interpretato da Cinzia Corazzesi, con le musiche di Lorenzo Bachini, produzione NATA.

Tribolino, il protagonista della storia, ha combinato un guaio: ha consumato tutta l’acqua del paese di AcquaMatta per lavare il suo amico Tirapuzze; sua moglie, Ira Sonante, diventa furiosa a tal punto che lo obbliga ad andare in cerca dell’acqua per riparare al danno imminente. Tribolino, eroe e antieroe, parte così all’avventura,  combinandone di tutti i colori. Uno spettacolo di burattini per parlare del bene più prezioso: l’acqua. Un racconto sul suo uso e abuso, dell’inquinamento e del valore infinito che essa può avere, soprattutto quando non c’è.

Domenica 3 febbraio sarà il Teatro Europeo Plautino a portare in scena lo spettacolo Il mondo di Fedro, con Simone Càstano e Gianluca D'Agostino, regia di Riccardo Bartoletti. Poi sarà la volta de La ciambella addormentata... nel forno, domenica 24 febbraio, spettacolo prodotto da Nata, con Eleonora Angioletti e Cinzia Corazzesi; regia, testo e musiche di Lorenzo Bachini. La rassegna si chiude domenica 24 marzo con lo spettacolo Il brutto anatroccolo, con Mirco Sassoli e Livio Valenti, che cura anche la regia. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento