Il treno verde di Legambiente fa sosta con una mostra

Riprende il viaggio del Treno Verde di Legambiente e Ferrovie dello Stato Italiane: il convoglio ambientalista ogni anno fa tappa nelle maggiori stazioni del paese per promuovere la sostenibilità che parte dal basso, dalle persone, dalla condivisione. Da ciò che tutti possiamo fare per costruire insieme territori più sani e vivibili.

L’edizione 2019 del Treno Verde mette al centro delle sue attività la grande sfida globale per uscire dall’era delle fonti fossili e fermare i mutamenti climatici.
Mobilità sostenibile, efficienza energetica, fonti rinnovabili per una migliore qualità della vita nei centri urbani: ogni tappa del treno sarà una vera e propria tessera di un mosaico che ci aiuterà a definire il quadro delle migliori esperienze nazionali in tema di mobilità sostenibile in Italia e, soprattutto, tracciare le linee guida del Manifesto per la Nuova Mobilità, più sostenibile, leggera e salutare.

Nel corso del suo viaggio, come ogni anno, il Treno Verde seguirà un programma di monitoraggio dell’inquinamento atmosferico delle città in cui farà tappa. Cittadini e studenti come sempre, potranno salire a bordo per visitare la mostra didattica e interattiva, allestita all’interno delle quattro carrozze, che permetterà di toccare con mano le sfide che abbiamo di fronte, per segnare la fine dell’era delle fonti fossili a partire proprio da una mobilità a zero emissioni.

Le classi possono visitare gratuitamente la mostra didattica, insieme ad una guida, tutte le mattine. Per prenotare scrivere a legambientevalmarecchia@gmail.com
Tutti i pomeriggi, dalle 16:30 alle 17:30, i lettori volontari della Biblioteca di Rimini, sezione ragazzi, leggeranno i libri per i bambini dai 4 agli 8 anni.
Martedì 19 alle 17:30, ci vediamo alla Ciclofficina per partire con una biciclettata che farà arrivare al Treno Verde, a bordo si parlerà di ciclabilità a rimini, insieme a Ciclisti Urbani Rimini, Fiab Rimini - Pedalando e Camminando, Ciclofficina, Rimini loves bike ed EcoBike rimini.
Mercoledì 20 sarà dedicato alle plastiche, un momento di riflessione insieme agli assessori Montini e Morolli, Sauro Pari (Fondazione cetacea onlus), Simona Arduini (progetto IoSi Coop) ed il progetto Mal di plastica.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Castel Sismondo apre le porte per un'estate tra arte e cultura

    • Gratis
    • dal 26 giugno al 30 agosto 2019
    • Sedi varie - Vedi programma
  • Revolutions, l'arte trent'anni dopo la caduta del muro di Berlino: una mostra, djset e film

    • Gratis
    • dal 6 luglio al 25 agosto 2019
    • Castel Sismondo
  • A Riccione la prima personale in Italia di Claude Nori

    • Gratis
    • dal 30 giugno al 1 settembre 2019
    • Villa Mussolini

I più visti

  • Torna la Rimini shopping night: negozi aperti, cultura, musica e food

    • Gratis
    • dal 26 giugno al 28 agosto 2019
    • centro storico
  • Cinema sotto le stelle: tutti i film in programma alla Corte degli Agostiniani, tra novità e grandi classici

    • dal 9 luglio al 25 agosto 2019
    • Corte degli Agostiniani
  • L'ex Macello apre le porte a musica e teatro con "Le città visibili", tra gli ospiti Marescotti e Mercadini

    • dal 16 luglio al 1 agosto 2019
    • Ex Macello di Rimini
  • Il Volo in concerto in Romagna per festeggiare dieci anni di carriera

    • solo oggi
    • 16 luglio 2019
    • Arena della Regina
Torna su
RiminiToday è in caricamento