Uniti a teatro per il reparto di pediatria

Uno spettacolo per rendere sempre più accogliente e a misura di bambino il reparto di pediatria dell'ospedale Infermi di Rimini. In scena la compagnia I Komodos - Teatro dell'arte, che sabato 15 settembre al Teatro Novelli propone al pubblico la nota commedia “Miseria e Nobiltà” di Eduardo Scarpetta. Una serata di beneficenza il cui ricavato andrà a finanziare nuovi arredamenti e allestimenti “a misura di bambino” da destinare al reparto di pediatria dell'Infermi e nata dall'idea di una mamma di uno dei piccoli ospiti dell'ospedale, che aveva lanciato un appello su Facebook per raccogliere fondi. Un invito all'azione accolto da I Komodos, che hanno proposto di allestire lo spettacolo, così come da Croce Rossa Italiana che si è reso disponibile ad organizzare l’evento. Il Comune di Rimini ha messo a disposizione il Teatro Novelli per questo appuntamento ribattezzato “Uniti a teatro per il reparto di pediatria”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Enrico Brignano, un "innamorato perso" a Rimini

    • 20 marzo 2019
    • Rds Stadium
  • Con Pintus siamo destinati all'estinzione

    • dal 4 al 5 aprile 2019
    • Teatro Nuovo di San Marino
  • "Mary e il Mostro: come Mary Shelley creò Frankenstein" al Cinema Teatro Astra

    • solo oggi
    • Gratis
    • 17 marzo 2019
    • Cinema Teatro Astra

I più visti

  • Tatuaggi, tra stili e tendenze: il lungo tour di Italia Tattoo Convention torna a Rimini

    • dal 22 al 24 marzo 2019
    • Rds Stadium
  • Enrico Brignano, un "innamorato perso" a Rimini

    • 20 marzo 2019
    • Rds Stadium
  • Light my fire, ecco la Fugaracia di Riccione. Musica e fuochi in spiaggia inaugurano l'anno dello sport

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 marzo 2019
    • Piazzale Roma
  • Animali, teatro, auto e sport per l’Antica fiera di San Gregorio

    • Gratis
    • dal 9 al 17 marzo 2019
    • centro storico di Morciano
Torna su
RiminiToday è in caricamento