Al Pazzini Humanitrip, uno show sui temi più controversi del nostro tempo

Venerdì 7 febbraio il Teatro Pazzini di Verucchio ospita un visual show originale. Humanitrip è un innovativo progetto artistico che ha l’ambizione di smuovere la sensibilità dello spettatore toccando le tematiche più controverse che hanno caratterizzato l'evoluzione dell'uomo sul pianeta terra. Un complesso viaggio nell’animo umano che non può limitarsi a una semplice performance musicale o visiva, ma che necessità dell'incontro di più registri artistici per manifestarsi. Esecuzione di una colonna sonora dal vivo, video, light design.
Un’atmosfera intensa da vivere tutta d’un fiato.

L'evento è sconsigliato per i minori di 16 anni.
Biglietto a teatro: intero 10€, ridotto 8€.
Prevendita Vivaticket: intero 11,5€, ridotto 9,5€.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Apre la nuova stagione teatrale al Pazzini di Verucchio

    • dal 9 novembre 2019 al 3 aprile 2020
    • Teatro Pazzini di Verucchio
  • Blu Morciano: si apre la stagione teatrale dell'auditorium della Fiera con Enzo Iacchetti

    • dal 26 ottobre 2019 al 14 marzo 2020
    • auditorium della fiera
  • In prima nazionale assoluta Il musical "La Bella e la Bestia" arriva a Cattolica

    • 22 febbraio 2020
    • Teatro della Regina

I più visti

  • A Bellaria si festeggia Sant'Apollonia e San Valentino con fiera, danze, street food e giostre

    • Gratis
    • dal 8 al 16 febbraio 2020
  • Fellini 100, la grande mostra a Castel Sismondo

    • dal 14 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Castel Sismondo
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Apre la nuova stagione teatrale al Pazzini di Verucchio

    • dal 9 novembre 2019 al 3 aprile 2020
    • Teatro Pazzini di Verucchio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento