Weekend con Ambra Angiolini, Mery Poppins e l’omaggio alla carriera a Gianni Morandi

Fine settimana culturale tra arte, libri e teatro. Da non perdere gli appuntamenti con Ambra Angiolini e Ludovica Modugno, Mary Poppins, la baby sitter più amata dei bambini, e l’omaggio alla carriera a Gianni Morandi. Non mancano le iniziative per il Giorno della Memoria

Diversi gli appuntamenti che animeranno questo week end da “Un mondo d’amore” omaggio alla carriera a Gianni Morandi a “Il Nodo” con Ambra Angiolini e Ludovica Modugno. Tra i vari appuntamenti da non perdere le “Galline Pensierose” con Valerio Corzani e l'ensamble la lusignuola. Non manca l’appuntamento con i libri e l’arte. C’è l’imbarazzo della scelta. Non resta che scegliere l’evento e dirigersi verso la meta prescelta e godersi una bella serata in compagnia. Ecco cosa ci sarà da venerdì a domenica a Rimini e provincia. 


Omaggio a Gianni Morandi con “Un Mondo d’Amore” 

Una sera a Igea Marina per riascoltare le canzoni che hanno fatto di Gianni Morandi, uno degli interpreti più amati della canzone pop italiana. Se sei un fans dell’eterno ragazzo sabato non perderti lo spettacolo con Roberto Ridolfi  “Un Mondo d’Amore”, omaggio alla carriera del grande Gianni Morandi


Giorno della Memoria a Poggio Torriana

Domenica a Poggio Torriana, alla vigilia del Giorno della Memoria (27 gennaio), si svolgerà un incontro che invita alla riflessione, a considerare pratiche e punti di vista “altri”, minoritari, in relazione da un lato alla conservazione e dall’altro alla perdita della memoria. Isabella Bordoni, Marco Bertozzi, docente di cinema allo Iuav e Cristiano Chesi, professore Associato allo Iuss di Pavia e direttore del centro di ricerca Nets dialogheranno insieme su questa giornata.

Tutti gli eventi del weekend nel ravennate: clicca qui

Strategie per contrastare l'odio

Sabato Beniamino Sidoti sarà a Rimini per presentare il suo libro “Strategie per contrastare l’odio". Il libro parla di un metodo per una rivoluzione gentile e leggera, una rivoluzione fatta con il sorriso e con la voglia di condividere.

"Gioco su di sè" a Rimini 

Sabato all'“Hotel Grand Meeting” di Rimini si terrà la Presentazione Introduttiva dei “Gruppi Sperimentali Trasformativi Permanenti” (G.S.T.P.), un formidabile “Gioco su di Sé” pensato per tutti coloro che avvertono ogni giorno di più come l'attuale sistema economico-sociale-culturale che ci circonda e nel quale siamo immersi come tanti pesciolini in un acquario, stia mostrando sempre più evidenti falle e insanabili contraddizioni, e che proprio per questo hanno deciso di mettersi in gioco per cambiare le regole del gioco, o ancor meglio per cambiare il gioco stesso. Questa iniziativa, organizzata e promossa dall’Associazione Culturale “Dispaccio filosofico" di Rimini, ideata e animata dal filosofo Loris Falconi e dal consulente economista Filippo Catalano.

Tutti gli eventi in programma nel cesenate: clicca qui

Dall'arte sacra alla Rimini del passato all’arte di Pipani


Alessandro Giovanardi, Storico dell'Arte e Filologo, venerdì presenta il suo libro "I colori di Rimini. Una pinacoteca immaginaria". L’appuntamento è nel Salone delle Feste di Palazzo Buonadrata, sede della Fondazione Cassa di Risparmio. Il libro è un originale ed inedito viaggio tra i capolavori dell’arte sacra riminese, a cura dell’infaticabile e attivissimo studioso.
Sempre Giovanardi sabato nella sala del Giudizio del Museo introdurrà il ritrovamento di un prezioso documento storico balneare, ad oggi sconosciuto, che offre lʼoccasione di prendere in esame alcuni aspetti ricostruttivi della Marina di Rimini sul finire dellʼOttocento. Si tratta di una litografia a colori (47 x 62), eseguita a volo dʼuccello. 
A raccontare il ritrovamento e la Rimini del passato sarà l'avvocato Catrani.
Alla Galleria Primo Piano, invece, appuntamento con l'arte di Mauro Pipani, un progetto installativo appositamente concepito per la tre giorni dell’Art City Bologna in occasione di Artefiera, negli spazi di una residenza nel cuore di Bologna. Questo percorso temporaneo, sabato diventerà una performance site specific con la sound art degli Es Nova, mentre domenica interverrà il critico e curatore Franco Bertoni in dialogo con il lavoro di Mauro Pipani.

Tutti gli eventi in programma nel forlivese: clicca qui

Di teatro in teatro

Domenica a Morciano di Romagna saliranno sul palco dell’Auditorium della Fiera Ambra Angiolini e Ludovica Modugno con il Nodo. Il nodo è ambientato in un’aula di una scuola pubblica. È l’ora di ricevimento per una insegnante di una 5° classe elementare. È tesa, ha la testa altrove, è in attesa di una telefonata che non arriva mai. Al colloquio si presenta inaspettatamente la madre di un suo allievo. Vuole parlarle, ma non sarà un dialogo facile. Sei curioso di sapere cosa si diranno? Non perderti l’appuntamento a Morciano. Andiamo a Bellaria dove al teatro Asra arriva Mary Poppins. 
Domenica la magica babysitter di supercalifragilistichespiralitoso intratterrà piccoli e grandi con le sue bizzarre iniziative un po' fuori dal comune facendo sognare e divertire tutti. 
Da Bellaria ci trasferiamo a Pietracuta dove riparte la rassegna "Un teatro per i ragazzi", proposta dal Teatro di San Leo. A inaugurare la rassegna sarà lo spettacolo Zuppa di sasso, interpretato da Danilo Conti.
Al Teatro Rosaspina a Montescudo, invece, si svolgerà la festa di apertura con Valerio Corzani e l'ensamble la lusignuola con Le Galline pensierose di Luigi Malerba. Un reading divertente dello scrittore scomparso nel 2008. Un magnifico libello che uscì una prima volta nel 1980, con l’avallo di Calvino: “Per Malerba osservare le galline vuol dire esplorare l’animo umano nei suoi inesauribili aspetti gallinacei”.

Il mistero di Henri Pick al cinema Tiberio


Domenica al cinema Tiberio è in programma il film Il mistero Henri Pick di Rémi Bezançon con Fabrice Luchini e Camille Cottin: Chi è Henri Pick? Molti risponderebbero che è l’autore di un romanzo eccezionale, scoperto per caso in una misteriosa biblioteca nel cuore della Bretagna e diventato in brevissimo tempo un bestseller. Ma Henri Pick in realtà è – anzi, era – un semplice pizzaiolo, scomparso due anni prima, e la vedova giura e spergiura di non averlo mai visto scrivere nulla più della lista della spesa. Qual è la verità?  La risposta domenica al Cinema Tiberio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La magia del cinema

Tutti i film in programma nelle sale di Rimini e dintorni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Lavoratori edili in stop forzato, imprese in prima linea per affrontare l'emergenza

  • Mascherine gratuite, ecco la mappa della distribuzione

  • Droga party nel garage per combattere la noia della quarantena

  • Nuovi contagi: quello di oggi è il dato più basso da un mese

Torna su
RiminiToday è in caricamento