Veloce sfuriata temporalesca: scatta l'allerta meteo "gialla"

La Protezione Civile ha diramata un'allerta "gialla" (ex fase di attenzione) per "temporali", "vento" e "stato del mare". In particolare, si legge nell'avviso, "è previsto il rapido transito di una linea temporalesca

Un veloce fronte temporalesco attraverserà dal tardo pomeriggio di mercoledì la Romagna. La Protezione Civile ha diramata un'allerta "gialla" (ex fase di attenzione) per "temporali", "vento" e "stato del mare". In particolare, si legge nell'avviso, "è previsto il rapido transito di una linea temporalesca organizzataproveniente da nord-est che interesserà il settore centro-orientale della nostra regione. Sono previste localmente precipitazioni molto intense, con associate raffiche di vento, fulminazioni e grandinate". Sul Riminese sono attesi tra i 10 ed i 17 millimetri. Il mare è atteso al largo molto mosso, con altezza dell´onda prevista tra 1,8 e 2,5 metri. Dalla mattina di giovedì tendenza ad ampie schiarite, con successive condizioni di tempo stabile con cielo sereno o poco nuvoloso almeno fino a lunedì.

BOLLETTINI METEO - I bollettini meteo vengono redatti quotidianamente dalla sala operativa meteo "Francesco Nucciotti" dell'Arpae e aggiornati una o due volte al giorno. La sala operativa è attiva tutti i giorni dalle 8 alle 18 e, in caso di necessità, opera anche in orario serale e notturno. Le previsioni numeriche sono il risultato delle simulazioni effettuate con il modello numerico ad area limitata Cosmo-Lami, gestito da Arpae-Simc in consorzio con altri Enti meteorologici nazionali ed europei.

IL SISTEMA DI ALLERTA - Sul nuovo portale Allerta meteo Emilia Romagna (https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/) si possono consultare l’allerta completa e molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione “Informati e preparati” (http://bit.ly/allerte-meteo-cosa-fare). Nell'allerta si raccomanda "di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso, fissare gli oggetti sensibili agli effetti del vento e della grandine o suscettibili di essere danneggiati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • La gelosia e i maltrattamenti dietro il feroce pestaggio di Sant'Andrea in Besanigo

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Banda del bancomat in azione, malviventi messi in fuga dai carabinieri

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

Torna su
RiminiToday è in caricamento