Attesa notte di freddo e neve seguita da uno sbalzo termico

Per l'esperto di youmeteo.com nessuna ondata di freddo eccezionale ma una normalissima breve “sfreddata” invernale normale per il periodo attuale

Possibili fiocchi di neve fin sulla costa notte-mattino di venerdì 4, cielo poco nuvoloso sabato 5 e domenica 6 gennaio con temperature in aumento. Nessuna ondata di freddo eccezionale come fatta passare in rete e sui giornali, ma normalissima breve “sfreddata” invernale normale per il periodo attuale.
 
VENERDI’ 4 GENNAIO 2019: tra la notte e la mattina deboli e locali rovesci dal mare con fiocchi di neve fin sulla costa, ma con tendenza a rapido miglioramento. Cielo tra poco nuvoloso e parzialmente nuvoloso per il resto della giornata con venti deboli da NO, moderati da NE in mare aperto. Temperature in ulteriore lieve diminuzione con massime intorno a 4°-5° sulla costa.
 
SABATO 5 GENNAIO 2019: cielo sereno o poco nuvoloso in mattinata, tra poco nuvoloso e parzialmente nuvoloso nel pomeriggio. Venti tendenti a disporsi da O/SO fino a moderati con tendenza ad aumento delle temperature con massime intorno a 9°-11° su gran parte della provincia.
 
DOMENICA 6 GENNAIO 2019: cielo generalmente poco nuvoloso. Venti deboli da O/NO. Temperature stazionarie o in ulteriore lieve aumento con massime intorno a 10°-12°.
 
Previsioni meteo a cura del centro di calcolo meteorologico www.youmeteo.com
Segui youmeteo.com su Facebook ed Instagram per tutti gli aggiornamenti 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in A14, automobilista perde la vita in un drammatico schianto

  • Valentino Rossi regala emozioni: tra due ali di folla giallo-fluo la passerella per le strade di casa

  • Prende male le misure, camionista incastrato nel sottopassaggio

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • Vittorio Sgarbi promuove Gnassi, "lo avrei già nominato premier", e anticipa i progetti su Fellini

  • Incidente fra tre auto, grave un uomo estratto dalle lamiere

Torna su
RiminiToday è in caricamento