Vuoi distinguerti anche alla guida? Ecco i modelli che non credevi di desiderare

5 must per chi vuole sentirsi unico e inimitabile anche sulla strada

Si sa, acquistare un veicolo è una scelta importante, quasi un guardarsi dentro, per capire chi siamo veramente. Eppure sono in pochi quelli che, in questo frangente, lo fanno davvero. Non si sceglie quasi mai il veicolo che ci rispecchi veramente, quello capace di adattarsi al meglio alle nostre esigenze di mobilità e che, allo stesso tempo, ci possa rappresentare come individui unici e inimitabili.

Per distinguersi sulla strada e ottenere al contempo il veicolo giusto per noi, spesso basta fare semplicemente scelte diverse da quelle comuni, scelte a cui non si era mai pensato ma che, a sorpresa, scopriamo appartenerci molto di più. E allora ecco cinque must per chi vuole sentirsi davvero unico on the road e in sintonia con il proprio mezzo:

1 – Scegliere un brand di nicchia. Spesso sono marche sconosciute ai più, ma il giusto consulente potrà fornirvi le prove di essere di fronte a veicoli di alta qualità, anche superiori rispetto alle classiche grandi marche. Ricordiamo che un brand, meno è conosciuto e più dovrà sopperire al gap con i grandi nomi, proprio offrendo un prodotto più che eccellente.

2- Valutare veicoli alternativi. Perché chi l’ha detto che dobbiamo per forza viaggiare tutti su un’automobile? Esistono tanti altri veicoli a cui non avete magari mai pensato, ma che potrebbero venire incontro alle vostre esigenze di mobilità anche meglio di una classica quattro ruote. Avete mai pensato di andare a lavoro in bicicletta, magari con pedalata assistita? E volete mettere la comodità di uno scooter o di una moto nel traffico cittadino? E perché non provare addirittura con la versatilità e il poco ingombro di un monopattino? Poi, se proprio valutate l’automobile ancora la scelta migliore, allora fate sempre in tempo a tornare a rileggere il punto 1 e valutare comunque una scelta diversa dal solito.

3- Valutare alimentazioni e motorizzazioni alternative. Sappiamo, ad esempio, che la mobilità elettrica è nel suo momento d’oro, magari non in termini di venduto, ma sicuramente in fatto di tecnologia all’avanguardia e in prospettiva futura. Anche Gpl e Metano negli ultimi anni sono state molto considerate, in ragione della convenienza e dei minori consumi. E se siete poi di quelli che nel punto precedente hanno scelto bici e monopattini, allora non disdegnate di usare la forza più potente di tutte, quella del vostro corpo, per far andare avanti il mondo. Ecco, magari con solo un piccolo aiuto “assistito”, perché non c’è niente di male a farsi aiutare.

4- Fare una scelta ecosostenibile. Scegliere alimentazioni alternative alla benzina e al diesel, significa anche fare una scelta ben precisa in termini di sostenibilità ambientale. Significa rispettare la natura e volere un futuro pulito per le nostre città e per le generazioni future. E vi assicuro che non c’è niente di meglio che questo per distinguersi da una massa di persone a cui spesso poco importa della salute del pianeta.

5- Scegliere Spazio 42, la concessionaria di Rimini che può consigliarvi su tutte le scelte precedenti, tenendo nella giusta considerazione chi siete veramente e cosa è più adatto a voi in termini economici e prestazionali.

800x600-dr3_slide1-2

Spazio 42 è l’unico rivenditore del riminese che propone brand automobilistici emergenti e innovativi come DR, che con il suo ultimo modello d’automobile presentato al salone di Ginevra fa dell’elettrico un punto di forza, e Mahindra, leader indiano nel settore dei fuoristrada. Così come NITO, marchio tutto italiano, che crede fortemente in un’idea di mobilità libera e dinamica, che integri divertimento e rispetto dell’ambiente, realizzando veri e propri oggetti di design a due ruote dalle infinite personalizzazioni e adatti a coprire piccole e medie distanze: le sue specialità sono scooter e monopattini, veicoli elettrici che fanno risparmiare tempo e denaro. Tra le proposte legate all’elettrico, Spazio 42 propone anche Benelli e la sua ampia gamma di biciclette a pedalata assistita: mountain bike e city bike all’avanguardia che uniscono qualità e design. Per scoprire i vantaggi di una scelta di mobilità elettrica date un’occhiata ai modelli di Spazio 42 sul sito.

Per chi invece è appassionato di moto e scooter, Spazio 42 ha selezionato Kymco e Keeway, due marchi che fanno del rapporto qualità prezzo la loro mission, coprendo tutte le esigenze di mobilità, dai cinquantini alle cilindrate più alte, dal motard al custom passando per naked, sportive, carenate e cafe racer.

Insomma, Spazio 42 è in grado di soddisfare i clienti più unici ed esigenti, fornendo una consulenza affidabile e d’esperienza a 360° che valuti le reali esigenze del cliente. A ciò si aggiunge un’eccellente assistenza post-vendita, grazie alla collaborazione con Japan Car, già forte e riconosciuta sul marchio Suzuki, a cui Spazio 42 si appoggia per la parte di officina (tagliandi e revisioni) e ricambi.

Inoltre, nella giornata di domenica 19 alle ore 17, avverrà l'inaugurazione, accompagnata da un ricco buffet, della nuova concessionaria Spazio 42; "special guest":  nuova Dr3 Elettrica e scooter elettrico Nito brandizzato Brandina!

Scegliere Spazio 42 vi rende unici, perché è la concessionaria ideale che non vi “vende”, ma vi comprende.

Potrebbe interessarti

  • Aiuto! Ho le formiche in casa: ecco come allontanarle

  • Come allontanare api, vespe e calabroni con rimedi naturali

  • Arredare casa al mare: idee e consigli per l'arredo perfetto

  • Cervicale: sintomi, rimedi ed esercizi

I più letti della settimana

  • Violento temporale notturno, scaricati in mare i liquami fognari scatta lo stop alla balneazione

  • Maxi concorso in Regione, l'Emilia-Romagna pronta ad assumere quasi 1500 persone

  • Autotrasportatore riminese perde la vita in un drammatico tamponamento a catena

  • Rinuncia alla plastica e aumenta i clienti: una gastronomia riminese batte oltre 20mila scontrini dopo la svolta green

  • Ciclista perde la vita dopo un drammatico incidente stradale

  • Schianto in moto alla rotonda alle porte di San Giovanni: grave un 23enne soccorso con l'elimedica

Torna su
RiminiToday è in caricamento