Abusivismo commerciale, in consiglio l'attacco a Gnassi: "Ha deciso di non contrastarlo"

Respinti col voto contrario della maggioranza, quello favorevole della minoranza e l'astensione del M5S sia l'ordine del giorno "10 azioni per contrastare l'abusivismo commerciale dinnanzi al nulla del sindaco Gnassi", presentato dal consigliere Gioenzo Renzi

Alle problematiche del V Peep (determinazione dei corrispettivi per recupero maggiori oneri e per la cessione delle aree concesse in diritto di superficie) e al contrasto dell’abusivismo commerciale è stata dedicata la seduta tematica del Consiglio comunale di ieri sera, richiesta dai consiglieri dei gruppi di minoranza ai sensi del testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali. Una seduta che si è conclusa, al termine di un confronto di oltre 5 ore e 30, con la bocciatura degli ordini del giorno e delle mozioni inerenti ai temi in discussione.

Con voto per appello nominale (15 i contrari, 9 i favorevoli, una astensione) il Consiglio ha respinto l’ordine del giorno: "V Peep Ausa (1970 -2013). Richiesta dell'Amministrazione comunale di Rimini di recupero dei maggiori oneri d'esproprio ed eliminazione vincoli, presentato dai consiglieri comunali Marcello Nicola e Giuliana Moretti; così come, col voto contrario della maggioranza, quello favorevole della minoranza, l’astensione di Sel, è stata respinta la mozione "problematiche V Peep Ausa" presentata dal consigliere Marcello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Respinti col voto contrario della maggioranza, quello favorevole della minoranza e l’astensione del M5S sia l’ordine del giorno "10 azioni per contrastare l'abusivismo commerciale dinnanzi al nulla del sindaco Gnassi", presentato dal consigliere Gioenzo Renzi; sia la mozione, presentata dal medesimo consigliere, "I fatti dimostrano che il sindaco Gnassi ha deciso di non contrastare l'abusivismo commerciale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Lavoro stagionale, le figure più ricercate e i consigli dei Centri per l'impiego

  • Discoteche, il mondo della notte si reinventa e punta alla riapertura

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

Torna su
RiminiToday è in caricamento