Accampamenti nomadi a Santarcangelo, FdI: "Un giorno si e uno no"

Fratelli d'Italia segnala il continuo gioco a nascondino tra le carovane e le forze dell'ordine

"In merito all'occupazione abusiva da parte di nomadi nella zona artigianale di Santarcangelo, constatiamo che 
l'intervento dei vigili nella giornata del 2 luglio, ha avuto l'effetto pronosticato: giovedì sono tornati vari mezzi, poi allontanati e ieri, sabato 6 luglio, di nuovo il ritorno di altri mezzi che al momento ci risulta non ancora allontanati". A denunciare la situazione e la sezione santarcangiolese di Fratelli d'Italia che, allo stesso tempom denucia come "Il metodo adottato non poteva essere risolutivo. È evidente che le forze dell'ordine debbano poter essere liberate da questa incombenza. Vale anche per residenti e imprenditori. Chiederemo un incontro con l'assessore Sacchetti per poter discutere in maniera propositiva e collaborativa la nostra posizione a tutela dei proprietari di immobili e residenti della zona".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima lo schianto con il guard-rail, poi la tragica carambola: un morto sull'Adriatica

  • Salvini infiamma Santarcangelo, ma non riesce a raggiungere la piazza

  • Stroncato da un malore durante la pedalata, ciclista perde la vita in strada

  • Le scuole superiori che preparano meglio all'Università o al lavoro: la classifica della Provincia

  • Il ristorante compie 50 anni: "Mia mamma lo aprì per dare lavoro a me e mio fratello"

  • Addio a Roberto Casadei, un cantore della Romagna

Torna su
RiminiToday è in caricamento