Appello dell'assessore: "Uniamoci per i finanziamenti del Piano Città"

"L'invito che faccio ai Comuni è quello, al più presto, di provvedere a una ricognizione delle parti potenzialmente interessate al 'Piano Città' e quindi di inoltrare la candidatura, raccolta dall'ANCI"

“Desidero lanciare un pubblico appello affinché, anche in provincia di Rimini, almeno i Comuni territorialmente più ampi prendano in esame la possibilità di avanzare la loro candidatura per attingere ai finanziamenti del cosiddetto ‘Piano Città’. Contenuto nel decreto sviluppo approvato dal Governo venerdì scorso, si tratta di un pacchetto articolato di risorse per la riqualificazione e il risanamento di aree urbane, che ha un ‘borsellino’ statale di partenza di 224 milioni di euro, potenzialmente moltiplicabili attraverso cofinanziamenti pubblici locali e privati sino a una cifra complessiva di 2 miliardi di euro”.

E' l'appello dell’assessore alla Pianificazione Territoriale, Vincenzo Mirra. “Lo spirito del ‘Piano Città’ è estensivo, ovvero non solo limitato al recupero delle aree a rischio degrado ma applicabile alla sistemazione di piazze, monumenti o di parti periferiche del territorio bisognose di integrarsi con i centri urbani. A puro titolo di ipotesi, nella nostra provincia potrebbero essere interessate le ‘zone colonie’, i lungomari su cui da tempo non sono stati attuati interventi di riqualificazione, alcune aree decentrate che hanno necessità di servizi e del miglioramento delle infrastrutture, in particolare del trasporto pubblico.E’ una possibilità da esplorare senza indugio, a mio parere, perché all’interno di essa potrebbero trovarsi risposte e risorse ad alcuni dei problemi territoriali congeniti e aperti nella nostra provincia”.

“L’invito che faccio ai Comuni è quello, al più presto, di provvedere a una ricognizione delle parti potenzialmente interessate al ‘Piano Città’ e quindi di inoltrare la candidatura, raccolta dall’ANCI. Come Provincia di Rimini, ci rendiamo disponibili a mettere in piedi un informale coordinamento per favorire queste, eventuali richieste, che peraltro potrebbero aggiungersi alle azioni per favorire l’housing sociale sul territorio riminese già intraprese da questo Assessorato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cammina lungo la via Emilia e viene falciato da un'auto, pedone perde la vita

  • Mamma e figlia investite da un'auto sulla strada per andare a scuola

  • Rinaldini svela gli ingredienti della "Torta dei sogni", il dolce per Fellini offerto in piazza

  • Cinquantenne malata di un grave tumore salvata dai primari di Rimini e Forlì

  • Elezioni Regionali 2020 Emilia-Romagna, la guida: ecco come si vota, le liste e i nomi dei candidati

  • Incidente mortale sulla via Emilia, traffico nel caos

Torna su
RiminiToday è in caricamento