Cattolica, Piano dell'arenile. Defranceschi (M5S): "E' conforme alle norme?"

Il Piano dell'arenile di Cattolica, approvato dal Consiglio comunale con la delibera n.14 dell’8 aprile 2013, è conforme alle norme nazionali, regionali e alle indicazioni del Ptcp? Lo chiede il consigliere Andrea Defranceschi (M5s) in un’interrogazione rivolta alla Giunta regionale

Il porto di Cattolica

Il Piano dell'arenile di Cattolica, approvato dal Consiglio comunale con la delibera n.14 dell’8 aprile 2013, è conforme alle norme nazionali, regionali e alle indicazioni del Ptcp?  Lo chiede il consigliere Andrea Defranceschi (M5s) in un’interrogazione rivolta alla Giunta regionale, in cui segnala che “alcuni articoli delle norme tecniche di attuazione” di questo nuovo Piano non sarebbero conformi “né all'attuale Ptcp della Provincia di Rimini, né alle indicazioni della Regione Emilia-Romagna”, contenute nella legge regionale 9/2002 “Disciplina dell’esercizio delle funzioni amministrative in materia di demanio marittimo e di zone di mare territoriale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Lavoro stagionale, le figure più ricercate e i consigli dei Centri per l'impiego

  • Discoteche, il mondo della notte si reinventa e punta alla riapertura

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

Torna su
RiminiToday è in caricamento