Elezioni a Bellaria, le dieci priorità di Bucci: "Vogliamo dare un futuro alla città"

Bucci ha illustrato il programma condiviso e i 10 punti prioritari per il rilancio di Bellaria Igea Marina

Il Teatro Astra ha ospitato la presentazione ufficiale della coalizione a sostegno del candidato sindaco Gabriele Bucci condotta dalla giornalista Rai Donatella Gori. Affiancato dai componenti della lista civica che porta il suo nome e da quelli di ‘Alternativa Democratica’ che fa riferimento al Pd e ‘Italia in Comune’ nata dall’ex sindaco di Parma Federico Pizzarotti, Bucci ha illustrato il programma condiviso e i 10 punti prioritari per il rilancio di Bellaria Igea Marina messi anche nero su bianco in una lettera inviata a tutti i cittadini.

Il primo punto riguarda "Bonus sport: 200 euro a ogni bambino/a, dai 6 agli 11 anni, che partecipa ad attività sportive per favorire la crescita, il benessere, lo stare insieme dei vostri figli e nipoti". Il secondo un "fondo scuola di 100.000 euro destinato a tutte le esperienze formative e scolastiche, per progetti legati alla conoscenza della lingua inglese, all'informatica, ai laboratori e a favorire il tempo pieno. Il terzo piunto riguarda la Casa della Salute: "trasformare l'attuale presidio sanitario comunale in una struttura moderna con servizi e specialità di alto livello in rapporto stretto con gli ospedali del territorio (telemedicina) e la messa in rete dei medici di base, per garantire un servizio di 24 ore giornaliere a tutti i cittadini e ospiti".

Tra le priorità quella di un "fondo annuale dedicato alla Caritas per non lasciare sole le importanti iniziative di sostegno e cura dedicate alle famiglie in difficoltà. Promozione e sostegno del volontariato civico". Il programma prevede anche una "casa per le associazioni culturali del territorio. L'utilizzo coordinato di allestimenti e attrezzature potrà consentire di elevarne la qualità e la disponibilità". Bucci vuole inoltre rilanciare l'Isola dei Platani, "pensando anche ad aree coperte nel periodo invernale, con una progettazione innovativa orientata a una nuova qualità urbana che deve interessare anche il centro di Igea Marina".

Il candidato sindaco ha in mente anche una "darsena da 130 posti. Potenziamento dei moli del porto per aumentarne la rsicurezza". Capitolo spiaggia: "un quadro di certezze e di garanzie ed una nuova armonia fra i gestori per realizzare, finalmente, un moderno piano di spiaggia". Quindi "progettazione innovativa per aree e contenitori di importanza strategica (Zona Colonie, Vecchia Fornace, Aquabell e Colonia Roma)". Infine "forte rilancio di Bellaria Igea Marina come città giardino, fortemente attraente come destinazione turistica e autenticamente viva tutto l'anno". "Su questi obiettivi prioritari, irrinunciabili se vogliamo dare un futuro di progresso alla nostra città, ci metto la mia firma, la mia faccia, la mia coerenza, la mia passione, il mio attaccamento a Bellaria Igea Marina", conclude.

Potrebbe interessarti

  • "L'ingresso della città tra incuria, degrado e inciviltà"

  • Bagno in mare dopo mangiato: quanto aspettare?

  • Alternative al Caffè: 9 sostitutivi energizzanti e salutari

  • L'appello di una famiglia : "Aiutateci a ritrovare Greta"

I più letti della settimana

  • Fioritura di alghe, il mare di Rimini si tinge di rosso

  • Frontale sulla Tolemaide, due motociclisti finiscono nel fosso

  • Tremendo frontale, due feriti in gravi condizioni dopo lo schianto

  • Il folle inseguimento per le strade si conclude nel cuore dell'isola pedonale

  • Investita mentre attraversa lo svincolo, pedone in gravi condizioni

  • Santarcangelo, Amazon ufficializza l'apertura del nuovo deposito: in arrivo 120 posti di lavoro

Torna su
RiminiToday è in caricamento