Giulia Sarti passa all'attacco: "Non me ne vado, ho fatto nascere il M5s"

La parlamentare riminese travolta dallo scandalo "Rimborsopoli" autosospesa dal movimento

"Non c'è motivo per cui mi debba dimettere da deputata, io non sono espulsa dal Movimento 5 Stelle". Lo ha detto Giulia Sarti, intercettata fuori alla Camera dei deputati in merito al caso 'rimborsopoli'.  "Confido di rimanere dentro il Movimento perché non ho fatto assolutamente niente, io non lascio il M5S, io l'ho fatto nascere" ripete più volte l'ex presidente della Commissione Giustizia di Montecitorio. Eppure il capo politico Luigi Di Maio è stato piuttosto chiaro sul suo futuro. "Di Maio - rimarca Sarti - per dire quel che ha detto avrà avuto i suoi motivi". Gli chiederà un incontro? "No, c'è un provvedimento dei probiviri in corso" conclude la parlamentare autosospesa.

Giulia Sarti travolta dallo scandalo "Rimborsopoli"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Estorsione aggravata dall'uso delle armi, nel mirino intestazioni fittizie di hotel

  • Incidenti stradali

    Schiacciato dal camion, ciclista rischia l'amputazione di una gamba

  • Cronaca

    Lungomare, fogne e mobilità: la città diventa un maxi cantiere

  • Cronaca

    David Lynch rende omaggio a Fellini in una mostra a Castel Sismondo

I più letti della settimana

  • Tremendo frontale, in condizioni disperate un bambino presente a bordo

  • Si schianta contro il guardrail e precipita in una scarpata: muore un centauro

  • Ristorante boicottato per razzismo: "Chiudo, non ne posso più, terrò aperto solo l'hotel"

  • Schiacciato dal camion, ciclista rischia l'amputazione di una gamba

  • Scoppia la tubatura, camion a rischio di ribaltarsi e hotel allagato

  • Selvaggia Lucarelli: "Della Sarti girano foto più hot di quelle apparse in questi giorni"

Torna su
RiminiToday è in caricamento