Giulia Sarti passa all'attacco: "Non me ne vado, ho fatto nascere il M5s"

La parlamentare riminese travolta dallo scandalo "Rimborsopoli" autosospesa dal movimento

"Non c'è motivo per cui mi debba dimettere da deputata, io non sono espulsa dal Movimento 5 Stelle". Lo ha detto Giulia Sarti, intercettata fuori alla Camera dei deputati in merito al caso 'rimborsopoli'.  "Confido di rimanere dentro il Movimento perché non ho fatto assolutamente niente, io non lascio il M5S, io l'ho fatto nascere" ripete più volte l'ex presidente della Commissione Giustizia di Montecitorio. Eppure il capo politico Luigi Di Maio è stato piuttosto chiaro sul suo futuro. "Di Maio - rimarca Sarti - per dire quel che ha detto avrà avuto i suoi motivi". Gli chiederà un incontro? "No, c'è un provvedimento dei probiviri in corso" conclude la parlamentare autosospesa.

Giulia Sarti travolta dallo scandalo "Rimborsopoli"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Calcioscommesse, i vincitori della sospetta combine: "Siamo estranei alla vicenda"

  • Cronaca

    Imprenditori arrestati per riciclaggio di denaro, maxi sequestro da 18 milioni

  • Cronaca

    Canoni demaniali per le darsene turistiche, il Tribunale di Rimini ha accolto la sospensiva

  • Cronaca

    Scippo finito male, l'anziana vittima finisce al pronto soccorso

I più letti della settimana

  • Investimento mortale, bloccata la circolazione dei treni sulla linea adriatica

  • Affianca l'autobus nella rotatoria e rimane schiacciata contro il parapetto

  • Schianto fatale per una donna di Bellaria-Igea Marina nel ravennate

  • Aeroporto Fellini, i nuovi voli per l'Egitto, le isole greche e spagnole

  • Non si accorge di essere incinta, partorisce al settimo mese in pronto soccorso

  • A 36 anni torna a vedere grazie a un intervento innovativo dei medici di Riccione

Torna su
RiminiToday è in caricamento