Il presidente di Romagna Acque Bernabe': "Il referendum non avrà riflessi politici in Romagna"

Tonino Bernabe', presidente di Romagna Acque, conversando a Salotto blu con Mario Russomanno, ha commentato gli esiti del voto referendario

Tonino Bernabe', presidente di Romagna Acque, conversando a Salotto blu con Mario Russomanno, ha commentato gli esiti del voto referendario: "Escluderei che la sconfitta del "Si" possa creare problemi al Pd in Romagna, ove, anzi, la percentuale dei consensi è stata molto più alta che nel resto del Paese. Il partito da noi ha mostrato solidità, anche a Rimini ove pur il No ha prevalso. Piuttosto i risultati elettorali ci spingono nella direzione di rafforzare la idea di un sistema romagnolo integrato visto che rimane incompiuta la destinazione delle Provincie. Ci si dovrà urgentemente mettere al lavoro per trovare una soluzione  che  compensi il vuoto istituzionale  e che rafforzi e non indebolisce i territori romagnoli".  La trasmissione andrà in onda Domenica alle 23,15.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Indossa vestiti a strati e poi cerca di scappare dal negozio senza pagarli

Torna su
RiminiToday è in caricamento