La Giunta prende atto delle concessioni delle sale polivalenti

La Giunta comunale di Rimini ha approvato la presa d’atto delle concessioni rilasciate, nel primo trimestre 2013, delle sale polivalenti e degli spazi di uso collettivo di proprietà comunale messe a disposizione,

La Giunta comunale di Rimini ha approvato la presa d’atto delle concessioni rilasciate, nel primo trimestre 2013, delle sale polivalenti e degli spazi di uso collettivo di proprietà comunale messe a disposizione, come prevede lo Statuto comunale, a sostegno delle attività delle associazioni e delle libere forme associative operanti sul territorio che le utilizzano per i propri scopi sociali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di quegli spazi per lo più legati alle sedi decentrate degli ex Quartieri concessi in esenzione al pagamento che hanno comportato un ‘mancato introito’ complessivo per l’amministrazione di 66.605,11 euro, relativo sì al primo trimestre 2013 ma che però, in più di un caso, comprende l’intera annualità per le associazioni che ne hanno fatto richiesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Quattro pazienti in Rianimazione riprendono a respirare da soli: per loro si intravede la luce in fondo al tunnel

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • Il ministro dell'Istruzione: "L'anno scolastico sarà valido"

  • Coronavirus, ecco i varchi d'accesso per la provincia di Rimini: sono in tutto 38 strade

  • "Se curva epidemiologica non si abbassa, entro le prossime 2 settimane servono ospedali da campo"

Torna su
RiminiToday è in caricamento