Migrante malato di Tbc, Bignami (Fi): “misure di controllo sanitario in tutti i luoghi di accoglienza"

Il consigliere regionale di Forza Italia interviene sul caso scoperto a Rimini di un 18enne affetto da tubercolosi

“Intervenire con efficienti misure di controllo sanitario in tutti i luoghi di accoglienza di profughi e immigrati”. È Galeazzo Bignami di Forza Italia a presentare un’interrogazione alla Giunta regionale sul caso del “profugo diciottenne risultato positivo al test della tubercolosi dopo aver risieduto per mesi nel territorio riminese”. Il consigliere, in particolare, richiede “controlli sanitari a tutti gli immigrati che vengono trasferiti in Emilia-Romagna, non avendo alcun tipo di garanzia che questi accertamenti vengano fatti al momento dell’accoglienza”. Il giovane migrante, si legge nell’atto ispettivo, è stato ospitato, fino a gennaio, in una struttura d’accoglienza a Rimini. Alcune patologie, tra le quali la tubercolosi, sottolinea infine Bignami, stanno tornando anche in Italia, “a causa della indiscriminata accoglienza e delle pressoché inesistenti misure rivolte alla sicurezza sanitaria”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Sorpasso azzardato, scooterista si schianta contro una vettura

  • Sport

    Moto3, Bezzecchi e Bastianini di nuovo a podio dietro uno straordinario Martin

  • Cronaca

    Mano incastrata nell'impastatrice, paura alla festa parrocchiale

  • Sport

    Serie C, buona la prima: il Rimini incassa i tre punti contro la Triestina

I più letti della settimana

  • Motociclista si schianta contro un veicolo in svolta: è grave. Adriatica in tilt

  • Roberto Bolle a Rimini per l'inaugurazione del Teatro Galli

  • Arrestato imprenditore ittico, bancarotta da 1,5 milioni di euro e 88 lavoratori in nero

  • Chiede alla ragazza di sposarlo al concerto della Pausini, la cantante sul palco si ferma e fa gli auguri

  • Stanco di fare la fila scatena il caos al pronto soccorso e aggredisce una guardia giurata

  • Malore fulminante sulla battigia, a nulla sono valsi gli sforzi dei sanitari

Torna su
RiminiToday è in caricamento