Novafeltria, il caso ospedale finisce in Regione. I grillini: "Quale futuro si prospetta?"

Quale futuro si prospetta per l'ospedale Sacra Famiglia di Novafeltria (Rimini)? Lo chiede il consigliere Andrea Defranceschi (Mov5stelle) in un'interrogazione rivolta alla Giunta regionale

Quale futuro si prospetta per l’ospedale Sacra Famiglia di Novafeltria (Rimini)? Lo chiede il consigliere Andrea Defranceschi (Mov5stelle) in un’interrogazione rivolta alla Giunta regionale, in cui segnala che il nosocomio serve 320 chilometri quadrati di territorio, pari al 40 per cento dell’intera superficie provinciale, mentre nel restante 60 per cento insistono “ben quattro ospedali”, tre lungo la costa, a Rimini, Riccione e Cattolica, e uno a Santarcangelo.

Defranceschi ricorda che il comune di Novafeltria è fra i sette passati dalle Marche all’Emilia-Romagna, come sancito dalla legge 117/2009, recepita dalla legge regionale 17 dello stesso anno, in cui era garantita “la continuità nell’erogazione dei servizi pubblici e di interesse pubblico”. E’ stato durante questo passaggio - scrive il consigliere - che gli amministratori assicurarono il potenziamento dei servizi sanitari, ospedalieri e territoriali, mentre, “nel giro di poco tempo, i servizi dell’ospedale di Novafeltria sono stati via via ridotti”, tanto da far temere ai residenti la chiusura della struttura sanitaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Defranceschi interroga quindi la Giunta per sapere quali siano i progetti a breve, medio e lungo termine, nell’ambito della nuova Area vasta Romagna, per il presidio ospedaliero Sacra Famiglia, come possa rispondere questa struttura alle esigenze di un’area così vasta con i servizi già chiusi o fortemente ridotti e quali iniziative intenda attuare perché la popolazione della Valmarecchia sia debitamente informata sulle decisione assunte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Lavoro stagionale, le figure più ricercate e i consigli dei Centri per l'impiego

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Contributi a fondo perduto per migliorare e modernizzare negozi, bar e ristoranti

  • Covid-19, altri 19 guariti. Cinque nuovi contagiati: i positivi totali sono 163

Torna su
RiminiToday è in caricamento