Pizzolante (NCD) attacca la Lega sulla vicenda Cesenatico: "Salvini risponde con l'espulsioni"

"Non si può anteporre la buona riuscita di una manifesta elettorale agli interessi di una comunità come quella di Cesenatico e della sua buona Amministrazione”. A dirlo è Sergio Pizzolante

“Pieno sostegno al sindaco di Cesenatico Buda e a al vice sindaco Savini. Non si può anteporre la buona riuscita di una manifesta elettorale agli interessi di una comunità come quella di Cesenatico e della sua buona Amministrazione”. A dirlo è Sergio Pizzolante, coordinatore del Nuovo Centrodestra in Emilia Romagna e Vice Presidente dei deputati del Gruppo. “Non entro nelle dinamiche interne alla Lega, – continua Pizzolante – ma se in quel partito alle opinioni si risponde con le espulsioni, diventa sempre più chiara la deriva lepenista ed un allontanamento dalla gloriosa Lega di Bossi che era fatta di federalismo e amore per il territorio. Bossi avrebbe certamente anteposto Cesenatico”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Movida senza mascherine, nei guai diversi locali: multati anche baristi e clienti

  • Malore fatale in mare, turista perde la vita sulla battigia

Torna su
RiminiToday è in caricamento