Pmi: un portale per intercettare gli incentivi del Governo

Il senatore Croatti: "Spina dorsale del territorio, aiuti che alla fine non vengono erogati semplicemente per errori nella comunicazione di questi strumenti"

Presentato dal Ministro Luigi Di Maio il portale "Incentivi.gov.it", un vademecum ragionato sugli incentivi per le PMI che la pubblica amministrazione mette a disposizione e nel quale gli imprenditori potranno trovare l'incentivo giusto a seconda di ciò che davvero gli serve, del loro territorio o della dimensione della loro azienda. Non è solo un portale, ma è un progetto di riorganizzazione ed ottimizzazione per rendere più' efficaci gli incentivi. “Le PMI sono la spina dorsale dell’Italia - sottolinea il Senatore del Movimento 5 Stelle Marco Croatti. - Il sistema produttivo nazionale è costituito da una miriade di piccole e medie imprese che negli anni della crisi hanno saputo trainare il Paese fuori dalla palude. Vale in particolar modo per il nostro territorio. Accanto a realtà imprenditoriali di rilievo internazionale, opera infatti un numero elevato di piccole e medie imprese. Il 93,0% delle imprese romagnole rientra nella classe dimensionale fino a 9 addetti. La sola provincia di Rimini vanta oltre 30.000 PMI”.

Negli ultimi 10 anni il Ministero dello sviluppo economico ha stanziato incentivi per 85 miliardi, mentre il Ministero del lavoro ne ha stanziati 20. Il 30-40% di questi incentivi però alla fine non vengono erogati semplicemente per errori nella comunicazione di questi strumenti, con tempi e procedure che molte volte scoraggiano. Il portale racchiude l’offerta degli incentivi di circa 12 amministrazioni ed enti dello Stato. Prima bisognava andare sui portali dei singoli enti, ora attraverso il portale un cittadino potrà conoscere, inserendo le sue esigenze, quali sono le sue opportunità. Meno burocrazia, meno difficoltà, e una cosa molto importante: aiuterà a capire quale siano le vere esigenze delle imprese mediante l’analisi del flusso di dati. “La crescita naturalmente non passa solo per gli incentivi, ma quelli che abbiamo devono rispondere alle esigenze del nostro tessuto produttivo. Questo progetto va proprio in questa direzione. Finalmente, dopo troppi anni, il Paese ha un governo che con azioni concrete sta dalla parte delle PMI”. Conclude Croatti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Calcioscommesse, i vincitori della sospetta combine: "Siamo estranei alla vicenda"

  • Cronaca

    Imprenditori arrestati per riciclaggio di denaro, maxi sequestro da 18 milioni

  • Cronaca

    Canoni demaniali per le darsene turistiche, il Tribunale di Rimini ha accolto la sospensiva

  • Cronaca

    Scippo finito male, l'anziana vittima finisce al pronto soccorso

I più letti della settimana

  • Investimento mortale, bloccata la circolazione dei treni sulla linea adriatica

  • Affianca l'autobus nella rotatoria e rimane schiacciata contro il parapetto

  • Schianto fatale per una donna di Bellaria-Igea Marina nel ravennate

  • Aeroporto Fellini, i nuovi voli per l'Egitto, le isole greche e spagnole

  • Non si accorge di essere incinta, partorisce al settimo mese in pronto soccorso

  • A 36 anni torna a vedere grazie a un intervento innovativo dei medici di Riccione

Torna su
RiminiToday è in caricamento