Burioni contro il Movimento 3 V: "Sono pochi babbei cavernicoli, ma pericolosi per la salute"

L'immunologo commenta il risultato delle elezioni: "Felice che sia stato rieletto Bonaccini, il primo in Europa a capire la pericolosità degli antivaccinisti"

I no vax hanno ribadito con il risultato delle elezioni la loro roccaforte riminese, con una soglia oltre l'1%, ma rimane comunque la media regionale più alta. Un dato che commenta anche l'immunologo Roberto Burioni. Il medico del San Raffaele di Milano lancia una sonora stoccata al Movimento 3 V (Vaccini Vogliamo Verità) ai suoi 808 elettori. "Le elezioni regionali in Emilia-Romagna hanno dimostrato che i no vax sono politicamente irrilevanti - scrive sulla sua pagina facebook Burioni - Ma possono comunque fare molto danno alla salute pubblica".

I risultati dei no vax nel Riminese

"Le elezioni hanno fornito un dato molto interessante, i babbei cavernicoli che sono convinti che i vaccini facciano male in quella regione sono 10.979, pari allo 0,47% degli elettori. In altre parole, afferma il medico, "politicamente sono totalmente irrilevanti, ma dal punto di vista della salute pubblica, non vaccinando i loro figli e spaventando gli altri genitori, possono fare molto danno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Burioni chiosa poi i suo commento con i complimenti per la rielezione del governatore uscente, Stefano Bonaccini. "A elezioni avvenute posso dire che Bonaccini è stato il primo in Europa a capire la pericolosità degli antivaccinisti ed è stato il primo a pensare all’obbligatorietà, sono felice che gli elettori l’abbiano premiato e spero che continui nei prossimi cinque anni a difendere la salute degli emiliano-romagnoli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Quattro pazienti in Rianimazione riprendono a respirare da soli: per loro si intravede la luce in fondo al tunnel

  • Il ministro dell'Istruzione: "L'anno scolastico sarà valido"

  • Coronavirus, ecco i varchi d'accesso per la provincia di Rimini: sono in tutto 38 strade

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Se curva epidemiologica non si abbassa, entro le prossime 2 settimane servono ospedali da campo"

Torna su
RiminiToday è in caricamento