Elezioni, Nadia Rossi (Pd): "I risultati ottenuti confermano che i cittadini scelgono credibilità e persone"

"Non significa che il Pd oggi possa illudersi: sarebbe stupido ridimensionare il ‘fenomeno’ Lega, ma la partita la giochiamo con ottime chances"

All'indomani dei risultati che vedono i comuni del Riminese per la maggioranza a sinistra arriva l'intervento di Nadia Rossi, consigliera regionale Pd Emilia Romagna. “All’improvvisazione rispondono i fatti, all’arroganza e ai dispetti rispondono il cuore e l’impegno per i propri territori. Se il dato delle elezioni Europee ci ha riconsegnato una Lega primo partito in Italia e un Movimento 5 Stelle in profonda crisi, l’esito della tornata amministrativa nella Provincia di Rimini conferma come in cabina elettorale i cittadini scelgano prima di ogni altra cosa la credibilità e i programmi, come si affidino alle persone (e non a personaggi) che agli slogan e alle promesse dall’applauso facile, preferiscono far parlare i progetti concreti, le idee di sviluppo delle città. Le amministrative hanno certificato, nel riminese ma non solo, come i cittadini mettano al primo posto la capacità di governare, premiando chi si mette al servizio del territorio. Una lezione per chi, alla vigilia del voto e ancor di più nelle prime ore della giornata di ieri, profetizzava una disfatta del centrosinistra e un futuro ancora più ‘nero’. Ciò non significa che il Pd oggi possa illudersi: sarebbe quantomeno stupido ridimensionare il ‘fenomeno’ Lega e la presa sempre maggiore che il partito di Salvini ha sui nostri territori e sull’elettorato. In prospettiva del prossimo voto in Emilia Romagna però, a dispetto di quanto nelle ultime settimane si sono ostinati a ripetere, il Pd, il centrosinistra e le forze civiche che si aggregano su progetti, proposte e idee, possono giocarsi la partita con ottime chances: se si metteranno sulla bilancia i risultati ottenuti in questi anni di governo, se si resterà a contatto con i cittadini tralasciando le sterili diatribe interne, se ci metteremo tutti la faccia, l’esito potrà essere tutt’altra storia rispetto alle europee. Infine, mi complimento con Elisabetta Gualmini e Paolo De Castro, eletti al Parlamento europeo: due figure apprezzate proprio per la loro competenza, autorevolezza e capacità, che saranno in grado di rappresentare al meglio il cuore dell’Emilia Romagna a Bruxelles. E mi complimento con tutti i sindaci eletti”.

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

  • Caldo in auto: ecco come viaggiare freschi

I più letti della settimana

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Smontano la cassaforte nella stanza dell'hotel e fuggono con 40mila euro di gioielli

Torna su
RiminiToday è in caricamento