Elezioni regionali, Emma Bonini attacca Salvini: "Smetterà di suonare i campanelli in questa Regione"

La Bonino al fianco di Più Europa per la chiusura della campagna elettorale. E il candidato Jacopo Vasini lancia frecciate a Bruno Galli (Lega)

Emma Bonino con il candidato al consiglio Jacopo Vasini

“Quando Salvini avrà finito di suonare i citofoni e abbracciare le coppe se ne tornerà a casa sua a Roma o in Lombardia. Non sarà lui ad amministrare questa regione”. Emma Bonini non usa mezze parole contro il leader del Carroccio Matteo Salvini nel suo intervento a Rimini per la chiusura della campagna elettorale di Più Europa.

All'incontro anche Benedetto Della Vedova e il sindaco di Rimini Gnassi. Bonino ha sottolineato, a simpatizzanti e cittadini che hanno riempito la Vecchia Pescheria che “parte del benessere degli emiliano romagnoli deriva dall’utilizzo virtuoso dei fondi dell’Ue. Un miliardo e settecento milioni provenienti dal fondo sociale e dal fondo di coesione. Poche regioni hanno il livello di efficienza ed efficacia che ha l’Emilia Romagna. Si cambia se solo se si cambia in meglio per questo bisogna continuare a sostenere Stefano Bonaccini". 

Dopo l'incontro a intervenire anche anche il candidato Jacopo Vasini che ha evidenziato riguardo al 26 gennaio "molte incognite. Chi guiderà la regione, come verrà ridisegnata la cartina geopolitica della nostra regione? In quali comuni vincerà l'uno o l'altro schieramento?
Ma soprattutto, il neo  Vice-Sindaco di Bellaria Igea Marina, il novafeltriese Brunoangelo Galli, insediatosi a seguito della vittoria elettorale a maggio 2019, qualora venisse eletto, esito quasi scontato visto che è il capolista della Lega, sceglierà di continuare come Vice-Sindaco part-time in un comune in cui è stato paracadutato e ha una delega pesante come quella del Turismo, conferitagli per non meglio identificati meriti sul campo, oppure si dedicherà a tempo pieno a fare il consigliere regionale? Non voglio pensare che Galli abbia vissuto Bellaria Igea Marina come un mero trampolino per la sua carriera politica, ma è una domanda che si pongono molti bellariesi a cui è doveroso dare una risposta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli amici del bar non lo vedono da giorni, ritrovato cadavere in casa

  • Vent'anni fa l'arrivo dal Senegal, la sfida di Sonia: "Apro la mia trattoria romagnola"

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, prevenzione e modalità di trasmissione

  • Il Comune pronto a demolire balconi trasformati in verande e sale da pranzo coperte

  • Vasco Rossi si fermerà a Rimini per venti giorni: le date del "soggiorno"

  • Non pedala sulla pista ciclabile, ciclista multato dai carabinieri

Torna su
RiminiToday è in caricamento