Elezioni regionali, l'appello al voto di Rinascita Civica per Cinzia Salvatori

Dalle strade alla sanità: Mario Erbetta spiega perché votare la candidata di Forza Italia

Il segretario di Rinascita Civica Mario Erbetta lancia l'appello al voto per Cinzia Salvatori.

"Il 26 Gennaio sarà una data fondamentale per la Regione Emilia Romagna. Il voto degli elettori regionali potrà decretare un cambio dei vertici politici e ancor più una visione diversa di regione. Bisogna chiedersi obbiettivamente “ Va tutto bene in Regione? Si può fare di meglio?” La risposta è che nonostante i proclami di Bonaccini, che decanta la regione come un paradiso terrestre, non va tutto bene e si può e si deve fare meglio. Siamo la regione con le tasse più alte e i servizi non in proporzione a quanto paghiamo. Siamo una regione Bologna centrica, e per noi romagnoli vuol dire essere l'ultima ruota del carro regionale e per noi Riminesi l'ultima ruota del carro della Romagna e dell'intera regione. Sfidiamo chiunque a dire il contrario. Non abbiamo un'alta velocità che ci colleghi alla dorsale Est dell'Italia (da Trieste a Rimini e magari fino a Bari) ma non abbiamo neppure l'alta velocità che ci colleghi a Bologna costantemente (solo un treno al giorno). Non abbiamo un'aereoporto serio che ci porti il milione di passeggeri indicato fin dall'inizio nel piano industriale della nuova società che lo gestisce (ad oggi meno di 400,000 passeggeri nello scorso anno). Le strade provincialie e regionali e i ponti sono senza una seria manutenzione e il Ponte di Verucchio come quello dell'E45 ne sono la prova.

La riorganizzazione dell'Ausl Unica Romagna non ci ha portato che disservizi e fuga di primari e investimenti (ricordiamoci che dove arrivano i primariati arrivano i Fondi) a favore di Ravenna e Forlì. Abbiamo una legge sui Cargiver mai attuata e preferiamo dare contributi alle case di riposo piuttosto che alle famiglie che vorrebbero tenere l'anziano o il disabile nel focolare domestico. Abbiamo la moria dei negozi dei centri storici e continuiamo a costruire Centri commerciali. Abbiamo a Rimini una carenza di 30 poliziotti municipali con anche un'abbandono del pattugliamento del territorio e la regione non fa nulla rendendo la città insicura. Insomma dire che bisogna guardare le regioni del sud per capire cosa abbiamo non basta. Bisogna alzare l'asticella, bisogna guardare le regioni del nord amministrate dal centro destra che sono sicuramente più evolute della nostra come la Lombardia o il Veneto. Si può e si deve fare di più e non bastano le enormi mance elettorali che piovono come promesse in questi giorni . Ecco il perchè come Rinascita Civica siamo scesi in campo e su sollecitazione della senatrice Stefania Craxi a noi vicina abbiamo candidato la nostra Vicesegretaria Cinzia Salvatori come indipendente in Forza Italia. Riteniamo che il centro e il ceto medio che rappresentiamo a Rimini sia fondamentale per un governo di Centro destra e che Forza Italia rappresenti ad oggi questo centro a livello regionale e nazionale. Pertanto, tutto il gruppo di Rinascita Civica a voce del Segretario e Consigliere Comunale Mario Erbetta invita i cittadini della provincia di Rimini a votare domenica Forza Italia, barrando il Simbolo e a scrivere Salvatori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbornia di San Valentino, fermata una dottoressa ubriaca fradicia alla guida: ritirate 18 patenti

  • Vasco Rossi torna a maggio in Riviera per le prove del suo nuovo tour

  • Dramma in stazione, giovane si lancia contro il treno: modifiche alla circolazione

  • Picchiata e costretta a un rapporto sessuale nel parcheggio della discoteca, il bruto arrestato

  • I sindacati incrociano le braccia, indette 24 ore di sciopero nel trasporto pubblico

  • Avvelena il proprio cane con del topicida, il sadico proprietario denunciato

Torna su
RiminiToday è in caricamento