Elezioni regionali, Petitti: "Con il Bonus Irpef aumento nello stipendio di 80 euro netti"

"Dall'1 luglio di quest'anno, 300mila lavoratori in Emilia-Romagna potranno contare sull'aumento"

Bonus Irpef per i lavoratori e le lavoratrici emiliano-romagnoli, Emma Petitti, candidata capolista del Pd alle elezioni regionali di domenica 26 gennaio: "Dall’1 luglio di quest'anno, 300mila lavoratori in Emilia-Romagna potranno contare su un aumento dello stipendio netto di 80 euro al mese. Questi si aggiungono al milione di lavoratori già destinatari del bonus Irpef, che passerà a 100 euro al mese. Fatti concreti. Azioni per i nostri cittadini, frutto di politiche che avranno ricadute positive sui lavoratori e sulle lavoratrici dei nostri territori. Questa è la politica che ci piace".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Il ristoratore ha ‘esportato’ il virus in Romania, malato un 20enne dipendente del suo locale

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Coronavirus, la Regione annuncia due nuovi casi a Rimini. In 40 in isolamento volontario

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • L'ordinanza: chiuso il ristorante dell'uomo colpito dal Coronavirus e tutti i luoghi di aggregazione

Torna su
RiminiToday è in caricamento