Elezioni Europee, Fratelli d'Italia. Brandi: "Un successo anche per noi, si apre una nuova stagione per la destra riminese"

"Abbiamo registrato risultati eccezionali in tutto il territorio, i nostri voti nel complesso sono cresciuti oltre il 50%"

Entusiasta del risultato ottenuto da Fratelli d'Italia in tutta la provincia è il segretario provinciale Federico Brandi che commenta così i dati delle Elezioni Europee: “Fratelli d’Italia ottiene il 6.5% a livello nazionale e cresce del 50% sia a livello locale che nazionale rispetto alle elezioni politiche del 2018. Grazie all’impegno profuso in questi anni su tutto il territorio, Fratelli d’Italia vede crescere voti e percentuali su tutto il territorio provinciale.”

“I voti di Fratelli d’Italia, solo nel comune di Rimini, sono passati da 2048 del 2014 a 3455 del 2019, una crescita di oltre il 50%; risultati eccezionali in tutto il territorio che vanno dal 7.53% di Sant’Agata Feltria e dal 6.89% di Maiolo (i risultati più alti della provincia di Rimini per Fratelli d’Italia), al 3.29% di San Clemente e 3.51% di Santarcangelo di Romagna (i risultati più bassi). Risultati positivi anche a Bellaria Igea Marina (5.67%), Cattolica (4.49%), Misano Adriatico (4.85%), Novafeltria (5.16%), Riccione (4.10%) e Verucchio (4.61%), un caloroso e doveroso ringraziamento a tutti i dirigenti e simpatizzanti che si sono impegnati a livello locale. Si apre una nuova stagione politica per la destra riminese, oltre alla crescita della Lega, Fratelli d’Italia si conferma, per le sue battaglie e la sua visione, la nuova proposta politica per il futuro del centrodestra.”

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ascensore precipita con le persone dentro: diversi i feriti

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • La polizia di Stato si presenta alla festa abusiva nella villa in collina

  • Operaio precipita nel vuoto, a perdere la vita è un riminese

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Non rispetta i limiti d’altezza e fa un disastro nel sottopasso distruggendo il furgone

Torna su
RiminiToday è in caricamento