Samorani: "La giunta Parma è un copia/incolla della precedente"

Il candidato del centrodestra sconfitto alle urne: "Direi che - ancora una volta - devo registrare uno sfregio al voto popolare"

Uscito sconfitto dalle urne, il candidato del centrodestra a sindaco di Santarcangelo Domenico Samorani interviene sulla giunta Parma2 presentata nei giorni scorsi. "Complimenti e buon lavoro a tutti gli assessori della giunta di Alice - commenta Samorani. - Dal punto di vista politico considero la nuova giunta un copia incolla della precedente. Non si riscontra infatti nessuna novità tranne la conferma dell’accordo preannunciato con la lista “una mano per Santarcangelo”. Anzi, direi che - ancora una volta - devo registrare uno sfregio al voto popolare. La lista Rinaldi-Novelli, che somma due partiti, perde il 50% dei voti raccolti nel 2014 e, per un misero 8%, viene premiata con 2 assessori. La lista “più Santarcangelo”, che ha raggiunto il 16% dei voti, e che ha fatto vincere la sinistra, rimanda in giunta Pamela Fussi che è arrivata addirittura settima in ordine di preferenze di lista. I veri vincitori di “più Santarcangelo” vanno in bianco e mostrano così di essersi solo prestati ad una pura operazione di potere che non premia le scelte degli elettori, ma le strategie del PD". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Roberto Casadei, un cantore della Romagna

  • Stroncato da un malore durante la pedalata, ciclista perde la vita in strada

  • Metromare, i primi due giorni corse gratis per tutti

  • L'acqua alta invade spiagge, il porto e l'area del Ponte di Tiberio

  • Picchiata dal marito costretta a un escamotage per chiedere aiuto ai carabinieri

  • Guida senza patente e fornisce le generalità della gemella sperando di farla franca

Torna su
RiminiToday è in caricamento