Santarcangelo, alla "Fiera dei Becchi" arrivano anche Salvini e Borgonzoni

Il segretario della Lega Romagna Jacopo Morrone: "Una festa antica della tradizione contadina romagnola a cui la Lega non può mancare"

“Una festa antica della più profonda e sentita tradizione contadina romagnola a cui la Lega non può mancare. Parlo della festa di San Martino a Santarcangelo di Romagna, più nota come ‘fira di bécch’ ovvero ‘fiera dei cornuti’, il cui significato si perde nella notte dei tempi, a cui parteciperanno, domenica 10 novembre prossimo, anche Matteo Salvini e Lucia Borgonzoni, candidata a governatore della Regione Emilia Romagna alle elezioni regionali del 26 gennaio”.

A darne notizia il segretario della Lega Romagna Jacopo Morrone, che da anni non perde l’occasione di visitare la fiera, un appuntamento la cui notorietà travalica i confini romagnoli. “C’è allegria, ci sono tradizioni e cultura, c’è la Romagna profonda con il suo retaggio di storia che si tramanda di generazione in generazione e che dobbiamo mantenere viva perché riguarda le nostre radici e, di conseguenza, il nostro futuro. Anche per questo noi leghisti romagnoli siamo legatissimi a questa festa e siamo orgogliosi del fatto che quest’anno ci saranno anche Salvini e Borgonzoni”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso sulle panchine del lungomare di Riccione, il nuovo video porno di Malena

  • Prima lo schianto con il guard-rail, poi la tragica carambola: un morto sull'Adriatica

  • Salvini infiamma Santarcangelo, ma non riesce a raggiungere la piazza

  • "Secchiate di me**a su Salvini", è scontro tra il leader della Lega e il cantante santarcangiolese

  • Le scuole superiori che preparano meglio all'Università o al lavoro: la classifica della Provincia

  • Masterchef, Valerio Braschi debutta con il suo ristorante e svela nome, data di apertura e menù

Torna su
RiminiToday è in caricamento