homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Si riunisce la Cisl, il segretario Fossati: "Rividere modalità d’azione del sindacato"

È convocata per martedì alle ore 9.30, l'assemblea dei quadri e dei delegati della Cisl di Rimini. L'incontro si svolge all'Hotel La Perla (Viale Vespucci, 11 - Rimini)

È convocata per martedì alle ore 9.30, l’assemblea dei quadri e dei delegati della Cisl di Rimini. L’incontro si svolge all’Hotel La Perla (Viale Vespucci, 11 – Rimini) e si aprirà con la relazione di Giorgio Santini, segretario generale aggiunto Cisl nazionale, a cui seguiranno gli interventi dei quadri e delegati. Ai lavori sarà presente e porterà il suo contributo Giorgio Graziani, segretario generale della Cisl Emilia Romagna.

«Nel giro di pochi mesi, nel tentativo di riportare la fiducia da parte dei mercati verso il nostro Paese, il Governo Monti, su indicazione e pressione della Commissione Europea, ha avviato una serie di manovre economiche e di riforme – dalle pensioni al mercato del lavoro – che sono destinate a pesare e a cambiare gli orizzonti nonché il quadro di tutele, che fino ad oggi avevamo praticato e conosciuto – dice Massimo Fossati, segretario generale Ust-Cisl Rimini –. Non vi è dubbio che siamo di fronte a una nuova fase, che pone anche all’azione del sindacato la necessità di una rivisitazione delle modalità e degli strumenti che fino ad ora hanno permesso una tenuta della coesione sociale. La nuova riforma del mercato del lavoro, impone un approfondimento sui testi del provvedimento per comprenderne sia gli aspetti innovativi e/o migliorativi della riforma sia quelli che rappresentano invece un cambiamento degli strumenti che abbiamo fin qui utilizzato».

«Sarà dunque ora il Parlamento a decidere, e in quella sede si potranno trovare ulteriori aggiustamenti, ma il giudizio complessivo non può non essere positivo – prosegue Fossati –. Comunque non si può ridurre la riforma all’articolo 18: c’è un ridimensionamento significativo dei contratti che favorivano il precariato è c’è l’estensione degli ammortizzatori sociali. Stiamo sollecitando i nostri Parlamentari a presentare precisazioni al testo proposto dal Governo, a partire dalla conferma della modifica attuata sui licenziamenti economici». I lavori dell’assemblea si chiuderanno alle ore 13.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      La droga era nascosta nella stampante del computer: arrestato spacciatore

    • Cultura

      Notte Rosa 2016, la Riviera è Pink Positive

    • Cronaca

      Sparatoria a San Giuliano, arrestato 22enne: "E' l'esecutore materiale dell'agguato"

    • Cronaca

      Il bilancio dei primi sei mesi della Polizia: arrestate 160 persone

    I più letti della settimana

    • Conto alla rovescia per la nuova giunta Gnassi

    • Rimini Summer Pride, Forza Nuova: "Il 30 luglio saremo in trincea contro il caos"

    • Bimbi tratti in salvo, "Dai bagnini un lavoro fondamentale"

    • Ddl Concorrenza: ok alla norma contro il parity rate introdotta grazie ad Arlotti

    • Coriano, il Pd: "Dopo la frana via Ranchio abbandonata a se stessa"

    • A Riccione il convegno nazionale dell'Ugl: "Nessuna ripresina, aumentano i poveri"

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento