Sicurezza al pronto soccorso, Piccinini (M5s): "Subito videosorveglianza e aumento del personale"

Focus del consigliere grillino in Regione sulle aggressioni e sulle violenze al personale negli ospedali

Le aggressioni e i casi di violenza ai danni del personale che lavora negli ospedali, in particolare nei pronto soccorso, diventano oggetto di un'interrogazione della consigliera del Movimento Cinque Stelle Silvia Piccinini, che parte dall'ultimo episodio di qualche giorno fa all'ospedale di Rimini "dove si è verificata un'autentica caccia al ladro che in più occasioni ha cercato di rubare biciclette elettriche tagliando le catene con le tronchesi". Per la consigliera M5s vige "uno stato di diffusa insicurezza" e per questo dovrebbero essere diversi gli interventi: dalla "presenza di forze dell'ordine nelle strutture, alla videosorveglianza".

Per questo Piccinini chiede alla giunta "come intenda affrontare il grave problema della sicurezza nelle strutture sanitarie e se intenda invitare le Ausl e le Aziende ospedaliere a potenziare i posti di pubblica sicurezza nelle strutture". Inoltre, Piccinini domanda all'esecutivo "se non ritenga opportuno potenziare i pronto soccorso con nuovo personale per corrispondere alle reali necessità e se intenda promuovere, anche in accordo con il governo, iniziative specifiche, anche sperimentali, per risolvere le criticità evidenziate".

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Addio sigarette: 9 trucchi per smettere di fumare

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

I più letti della settimana

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Fiamme nell'ex discoteca abbandonata, all'interno trovati bivacchi di fortuna

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Volano coltellate in due discoteche, una ragazza in prognosi riservata

  • Invece di svuotare i bidoni spargono i rifiuti nel cortile di un condominio

Torna su
RiminiToday è in caricamento