Strade dissestate, la furia della Lega: "Nel 2017 già spesi 4,4 milioni"

Pompignoli: “Peccato che il problema del dissesto idrogeologico, dei danni arrecati alla circolazione stradale dalle piogge e dal maltempo si sia ripresentato nelle stesse forme"

Il 28 aprile 2017, in un comunicato stampa, la Giunta Regionale anticipava che sarebbero stati stanziati, per il 2017, “oltre 4,4 milioni di euro per la manutenzione straordinaria e la sicurezza delle strade della Romagna, di cui 1,1 milioni a Forlì-Cesena, 1,07 milioni a Ravenna, 801 mila euro a Rimini e 1,4 per le strade dei Comuni montani” ai quali si sarebbero aggiunti, entro l’anno, “anche una quota dei 7 milioni di finanziamenti statali e comunitari del Fondo per lo sviluppo e la coesione(Fsc), in corso di assegnazione da parte del Cipe.” Un investimento notevole per dare una risposta immediata alla viabilità colabrodo delle tre provincie romagnole.

“Peccato che il problema del dissesto idrogeologico, dei danni arrecati alla circolazione stradale dalle piogge e dal maltempo si sia ripresentato nelle stesse forme e con le stesse modalità di appena un anno prima rendendo necessario lo stanziamento di ulteriori risorse per la messa in sicurezza del territorio e della viabilità romagnola. A questo punto è evidente che qualcosa nel piano per la manutenzione e la sicurezza delle strade della Romagna predisposto dal Presidente Bonaccini in tandem con l’Ass.re Donini e annunciato il 28 aprile scorso, è andato storto” – attacca Pompignoli che a riguardo ha presentato un interrogazione per chiedere “quali strade" tra quelle ricomprese nell’elenco dei progetti finanziati dalla Regione, "siano state oggetto di nuovi dissesti, frane, buche e allagamenti dovuti all’ennesima ondata di maltempo che si è abbattuta in queste ultime settimane in Romagna”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Intenso temporale al largo, si formano due trombe marine: ecco lo spettacolo naturale

  • Cronaca

    Ragazzino in coma etilico collassa in mezzo alla strada

  • Cronaca

    Quinta edizione da record per Al Méni, appuntamento per il 2019

  • Cronaca

    Topo della battigia finisce nella rete dei carabinieri dopo il colpo

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria si abbatte sulla spiaggia, volano lettini, attrezzature e gonfiabili

  • Aperti gli scarichi fognari in mare, stop ai tuffi per i liquami

  • Esplode la fognatura, i liquami si riversano nel sottopasso

  • L'intera riviera va in tilt, insieme alle fogne, per 50 millimetri di pioggia

  • Fiamme nella notte, incendio alla "Torre della Streghe" di San Giovanni in Marignano

  • Ultimo tuffo fatale, alla fine della vacanza turista perde la vita in mare

Torna su
RiminiToday è in caricamento