Tour riminese per la Borgonzoni in visita alle aziende del territorio

La candidata alla presidenza dell'Emilia Romagna all'Aeffe e alla Universal Pack di San Giovanni, la Blue Next di Rimini e la Fugar Spa

Dopo un incontro con Confagricoltura a Bologna, tour nel riminese, oggi, per Lucia Borgonzoni. Tra le tappe anche quella alla sede di Aeffe (Alberta Ferretti). Borgonzoni ha visitato lo stabilimento  di San Giovanni in Marignano. "La moda, dalla Romagna al mondo - ha detto a margine della visita -. Lo stile e l'eleganza di Alberta Ferretti. Visitare la loro sede è stato un piacere. Un'autentica città della moda, ad alta tecnologia, dove lavorano circa 600 dipendenti. Il patrimonio dei nostri distretti è unico al mondo. Qui imprenditori straordinari hanno vinto, con la testa e con il cuore". Tra le aziende visitate (presente anche il deputato Jacopo Morrone, segretario della Lega della Romagna) anche l'azienda di software Blue Next di Rimini, la Universal Pack (macchine per il packaging monodose) e la Fugar Spa, leader mondiale di semilavorati per gelaterie e pasticcerie, grande esportatrice di Made in Italy, con 60 dipendenti nel riminese e un indotto di centinaia di persone. Qui Borgonzoni ha posto l'accento sulle conseguenze delle nuove tasse introdotte dall'attuale governo Pd-M5S: "Con 350mila chili di zucchero e 300mila imballaggi di plastica all'anno, immaginate che impatto potranno avere le tasse su plastica e zucchero introdotte da questo governo su un'azienda come questa. Il Pd di Bonaccini, invece di fare polemiche sul niente, dovrebbe scendere dal piedistallo e iniziare ad entrare in un'azienda per capire quanti problemi ha generato ai nostri imprenditori e all'occupazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Il ristoratore ha ‘esportato’ il virus in Romania, malato un 20enne dipendente del suo locale

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Coronavirus, la Regione annuncia due nuovi casi a Rimini. In 40 in isolamento volontario

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • L'ordinanza: chiuso il ristorante dell'uomo colpito dal Coronavirus e tutti i luoghi di aggregazione

Torna su
RiminiToday è in caricamento