"Secondo pinocchio", a Santarcangelo in scena la compagnia Burambò

Al Lavatoio la domenica si va a teatro con mamma e papà

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RiminiToday

Primo appuntamento domenica 8 gennaio, alle 17,30, al Teatro Il Lavatoio con la rassegna "Domeniche a teatro", realizzata con il contributo del Comune di Santarcangelo, in collaborazione con Santarcangelo dei Teatri.

Sipario su "Secondo Pinocchio" della Compagnia Burambò. E' il protagonista stesso della storia, Pinocchio, a raccontare al giovane pubblico le sue disavventure, con l'aiuto dei due animatori presenti in baracca con cui vive un rapporto giocoso e spontaneo, senza trucchi né inganni. Pinocchio decide di raccontare alcune parti della sua storia, a partire dalla prima scena, quando Geppetto creerà il suo straordinario figliuolo. Presto, gli affanni del padre saranno simili a quelli dei due animatori che si ritroveranno a correre dietro a Pinocchio e a fare mille raccomandazioni puntualmente trasgredite. Gli aspetti a volte paradossali di questa bella storia suscitano ilarità ma, al tempo stesso, sono capaci di commuovere. Vincitore Eolo Awards 2012 - vincitore "Festebà" 2012.

Ingresso: 5 euro bambini, 7 euro adulti.
Info: 0541.626185

Torna su
RiminiToday è in caricamento