Entrare e uscire da scuola in orari differenti, approvato a Bellaria il nuovo servizio per le famiglie

Un servizio di cui si potrà fruire solo documentando la reale necessità

A Bellaria, martedì la Giunta comunale ha approvato gli indirizzi in merito al cosiddetto “servizio pre/post”: si tratta dell’assistenza scolastica per gli alunni delle scuole dell’infanzia e primarie che, per motivate esigenze, abbiano necessità di entrare a scuola prima dell’inizio delle lezioni e/o necessitino di trattenersi negli istituti dopo la fine delle stesse. La definizione dei nuovi indirizzi si è resa necessaria a seguito delle mutate condizioni di servizio degli Istituti Comprensivi, che si sono fatti carico negli scorsi anni della gestione degli alunni “anticipatari” e ritardatari”, ma anche alla luce del possibile aumento delle richieste.
Convinta della funzione socio-educativa del “pre/post” e consapevole delle esigenze di lavoro che prioritariamente muovono i genitori richiedenti, l’Amministrazione Comunale si è impegnata per coprire i costi e garantire la continuità del servizio, mettendolo a disposizione delle famiglie con una minima compartecipazione economica: 20 euro mensili per l’entrata anticipata o l’uscita posticipata e 35 euro mensili per beneficiare di entrambi, tariffa dimezzata dal secondo figlio in poi ed esenzioni per i nuclei più in difficoltà. Un costo in linea con i principali servizi a domanda individuale come il trasporto scolastico e che consentirà agli aventi diritto di rispettare i propri obblighi lavorativi affidando i figli a personale titolato e qualificato, già individuato ed incaricato dall’Amministrazione Comunale.
 
Il ervizio è rivolto esclusivamente alle famiglie che ne comprovino la reale necessità e si svolgerà dal lunedì al sabato, nelle giornate previste dal calendario scolastico. L’attivazione dello stesso è inoltre vincolata al raggiungimento (entro e non oltre la data del 30 settembre) di un numero minimo di otto bambini per plesso e per la medesima fascia oraria di entrata e di uscita.
 Ulteriori informazioni e il modulo di richiesta da compilare sono disponibili consultando il portale dedicato ai servizi scolastici (bellariaigeamarina.ecivis.it/ECivisWEB/).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amici o fidanzati non conviventi in auto: quali sono le regole da seguire?

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Trucca lo scontrino per pagare meno la spesa, denunciato per truffa

  • Sacerdote riminese allontanato dalla diocesi, su di lui indagine per droga e pedopornografia

  • Grave incidente nella notte, un ferito ricoverato in Rianimazione

  • Nuovi casi di Covid-19 tutti asintomatici, decisa regressione dell'epidemia

Torna su
RiminiToday è in caricamento