Ultimate Frisbee Beach, rientro amaro per i 6 riminesi convocati

In Portogallo gli Europei Beach per Nazioni, quinto posto per la nazionale Mista e undicesimo per la nazionale Uomini

Si sono conclusi ieri a Portimao in Portogallo gli Europei di Ultimate Frisbee Beach per nazioni. L’Italia era rappresentata con 4 nazionali in altrettante divisioni: Men (maschile), Mixed (mista uomini e donne), Master Men (maschile over 33), Grand Master Men (maschile over 40). Ben 6 i riminesi convocati della Libera Società Del Frisbee. 5 di questi nella nazionale Men, di cui 1 proveniente dal Cotarica, 1 dal Cotarica Viet e 3 dai Gremlins, più una ragazza delle Tequila Boom Boom selezionata per la nazionale Mixed. Nella formazione riminese composta da Riccardo Rossi, Andrea Gaspari, Alex Mastellari, Maria Battistini, Michele sarti e Pietro Vannucci, si conta anche Ivan Notarstefano Team Manager di tutte e 4 le nazionali, anche lui giocatore dei Gremlins.

“"La nazionale uomini, che si è piazzata undicesima, ha confermato la previsione iniziale fatta dagli organizzatori – racconta Ivan Notarstefano Team Manager delle nazionali - Visto il livello molto equilibrato del torneo, sarebbe stato possibile ottenere però qualcosa in più, magari con qualche innesto di esperienza (la squadra era molto giovane con alcuni giocatori alla prima esperienza internazionale, escludendo i campionati junior). Buon risultato per la nazionale mista che è arrivata quinta. Siamo stati contenti del risultato anche se finire nelle prime 4 sarebbe stato fattibile. Ha pagato un po' di mancanza di concentrazione nei momenti chiave”.

Mentre sul fronte del campionato italiano, proseguono le partire per le squadre riminesi U17. Terza tappa di campionato per le 2 squadre U17 di Rimini. Cota King e Cote Chin concludono la fase a gironi giocando due partite per squadra nei campi di Casalecchio a Bologna. Una vittoria e una sconfitta per i riminesi Cote Chin che si impongono per 10-4 sulla rappresentativa bolognese degli Alligators mentre perdono 15-4 contro i capolista History One. Due sconfitte, invece, per i Cota King che fronteggiano History One e History One 2. Il campionato si concluderà domenica 26 maggio a Verona con le fasi finali. 

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

  • Caldo in auto: ecco come viaggiare freschi

I più letti della settimana

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Smontano la cassaforte nella stanza dell'hotel e fuggono con 40mila euro di gioielli

  • La moto finisce schiacciata sotto a un camion, due centauri feriti seriamente

Torna su
RiminiToday è in caricamento