Basket, la Dany Riccione non rimonta con il Russi, ma è pronta a rifarsi contro i bolognesi

I ragazzi del coach Ferro partono piano e non recuperano, la vittoria va al Russi

Alla Dany Riccione non riesce la rimonta e i ragazzi di coach Maurizio Ferro escono sconfitti dallo scontro diretto di Russi (86-79). I Dolphins pagano caro il brutto avvio soprattutto in difesa, incapace di contenere gli scatenati tiratori di casa e a nulla vale il pur lodevole tentativo di rialzare la testa arrivando diverse volte sul punto di riaprire la partita. Sono ben 29 i punti concessi dai biancazzurri in un primo quarto che si chiude con il +13 per i padroni di casa ma le cose non vanno poi tanto meglio nel secondo periodo e la Dany accusa un passivo di -14 all’intervallo con ben 50 punti sul groppone. Al rientro dagli spogliatoi Riccione dimostra di crederci ancora ma il Russi gioca probabilmente la sua miglior gara stagionale e non molla, mantenendo di fatto invariato il distacco alla terza sirena (73-60). Nel quarto conclusivo i biancazzurri danno tutto, trascinati da un grande De Martin che alla fine mette a referto 24 punti con 11/19 dal campo, ma non basta. Russi fatica a trovare la via del canestro e bada più a difendere il vantaggio serrando le fila e arrivando al traguardo sul +7. Vanificati così gli forzi di una Dany Riccione che è comunque pronta a rifarsi domenica prossima sul parquet di via Forlimpopoli (ore 18) dove arriverà la formazione bolognese della Stefy Basket.

BASKET CLUB RUSSI-DANY DOLPHINS RICCIONE: 86-79
RUSSI: Senni 10, Piani 12, Cortini 10, Vistoli 12, Cirillo 7, Morigi, Tagliaferri, Goi 2, Porcellini 18,
Pambianco 12, Rosti, Pirini 3. All. Tesei
DANY RICCIONE: Zangheri ne, Amadori Mi. 8, Bomba 6, Amadori Ma. 18, Zanotti 3, Gardini ne, De
Martin 24, Mazzotti 12, Stefani 8. All. Ferro
ARBITRI: Denti di Reggio Emilia e Carpanelli di Bologna
Parziali: 29-16, 50-36, 73-60

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Il ristoratore malato di Coronavirus era rientrato in Italia da pochi giorni

  • L'ordinanza: chiuso il ristorante dell'uomo colpito dal Coronavirus e tutti i luoghi di aggregazione

Torna su
RiminiToday è in caricamento