Bellaria, torna il Torneo Pecci: si avvicina il fischio d'inizio

Punto di riferimento per il movimento calcistico nazionale a livello giovanile, l’edizione 2019 vedrà sfidarsi ragazzi nati dopo il 1° gennaio 2005

Tutto pronto per la 38esima edizione del Torneo Internazionale Daniele Pecci - 10° Memorial Ferruccio Giovanardi, indetta dall’amministrazione comunale e organizzata dall’U.S.D. Igea Marina in collaborazione con Fondazione Verdeblu: la manifestazione è in programma dal 17 al 22 aprile.
 
Punto di riferimento per il movimento calcistico nazionale a livello giovanile, l’edizione 2019 vedrà sfidarsi ragazzi nati dopo il 1° gennaio 2005. Confermata la presenza del Milan, che difenderà il titolo di campione conquistato nel 2017 e nel 2018; a contenderlo, altre squadre prestigiose che da anni partecipano al torneo, quali Atalanta, Parma (finalista lo scorso anno), Sassuolo e Cesena, oltre a Hellas Verona, Cittadella, Alma Juventus Fano, Sudtirol, il Rimini, la Pistoiese, la S.s. Arezzo, il Ravenna, il Legnano, i giapponesi del Thespakusatsu Gunma e la Rappresentativa Bellaria Igea Marina.
 
Il fischio di inizio è fissato per mercoledì 17 aprile, quando alle 14.30 si sfideranno, in contemporanea, Cesena e Alma Juventus Fano allo stadio “E. Nanni” di Bellaria, e Rimini e Thespkusatsu Gunma allo stadio “La Valletta” di Igea Marina. Domenica alle 11 le squadre partecipanti saranno protagoniste di una sfilata lungo le vie del centro di Bellaria, da cui raggiungeranno il “Nanni”: nello stesso stadio, alle 12 sarà celebrata la Santa Messa pasquale e a partire dalle 16.30 saranno disputate le due semifinali. La finalissima si svolgerà poi lunedì 22 aprile alle 10 all’impianto bellariese.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • I 7 migliori borghi medievali da visitare in Romagna

  • Come pulire la lavastoviglie con bicarbonato, aceto e limone

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Smagliature addio! Come liberarti di questi inestetismi

I più letti della settimana

  • Identificato il cadavere carbonizzato nell'auto che ha preso fuoco in A14

  • Auto in fiamme in A14, il guidatore muore carbonizzato nell'abitacolo

  • Ritrovato cadavere a soli 26 anni, la Procura indaga sul decesso

  • Tragedia sulla strada, scooterista perde la vita in un drammatico incidente

  • "Ho visto l'abitacolo esplodere", i testimoni raccontano il dramma dell'A14

  • Il Cocoricò non riaprirà: fallita la società che gestiva la discoteca

Torna su
RiminiToday è in caricamento