Boom d’iscrizioni per “3… 2… 1… Sport!”

Numeri da record per le iscrizioni all'edizione 2011 di "3… 2… 1… Sport!", l'iniziativa dell'Assessorato allo Sport del Comune di Rimini per promuovere l'attività sportiva tra i giovanissimi di età compresa tra 6 e 11 anni

Numeri da record per le iscrizioni all’edizione 2011 di “3… 2… 1… Sport!”, l’iniziativa dell’Assessorato allo Sport del Comune di Rimini per promuovere l’attività sportiva tra i giovanissimi di età compresa tra 6 e 11 anni permettendogli di provare gratuitamente una disciplina sportiva a loro scelta presso una delle 55 società sportive riminesi che aderiscono all’iniziativa.

Alla chiusura delle iscrizioni sono stati 2914 i ragazzi riminesi che hanno scelto il proprio sport da provare per un periodo di 9 settimane, una quota mai raggiunta nelle precedenti edizioni (eccetto la prima edizione nella quale però ci si rivolgeva ad un target più ampio 6/13 anni anziché 6/11).

La procedura di iscrizione on-line (introdotta nel 2008) viene sempre più utilizzata: 2549 ragazzi si sono iscritti autonomamente da casa, più di 500 sono stati gli accessi nella prima mezz’ora d’iscrizioni.

Nuoto, Pallavolo, Karate, Calcio, Pallacanestro, Danza Moderna sono stati gli sport più gettonati. Da segnalare che tra le discipline “minori” Tennis Tavolo e il Ciclismo abbiano completamente esaurito i posti a disposizione..

I corsi si svolgeranno tra settembre - dicembre prossimi, tranne per il nuoto e il ciclismo che si svolgeranno in primavera, e avranno una durata di 9 settimane, pari a 18 lezioni.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Indossa vestiti a strati e poi cerca di scappare dal negozio senza pagarli

Torna su
RiminiToday è in caricamento