Due cuori, sei gambe: un riminese all'Iron dog in Austria con Asia

I partecipanti si cimenteranno in tre discipline (nuoto, corsa e bike tra i boschi dell'Austria), affiancati dai propri amici a quattro zampe

Come lo scorso anno, ci sarà anche una delegazione romagnola all'Iron dog, in Austria il 14 e il 15 settembre. A comporre il team "Brigata Romagna" sono il Franco Faccani di Bagnacavallo col suo cane Speck, il savignanese Luca Pilato con Bolt e il riminese Lorenzo Tura con Asia. E quest'anno anche la figlia di Pilato, Jennifer di 10 anni, affronterà questa sfida con Bolt. I partecipanti si cimenteranno in tre discipline (nuoto, corsa e bike tra i boschi dell'Austria), affiancati dai propri amici a quattro zampe.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • Valentino Rossi regala emozioni: tra due ali di folla giallo-fluo la passerella per le strade di casa

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Vittorio Sgarbi promuove Gnassi, "lo avrei già nominato premier", e anticipa i progetti su Fellini

  • Marquez vince a casa di Rossi: "Avevo una motivazione in più". E alla festa del podio viene fischiato

Torna su
RiminiToday è in caricamento