Espugnata anche Jesi: l'Albergatore Pro Rimini infila la decima vittoria di fila

A pochi giorni dalle forte emozioni vissute al Flaminio contro i Tigers Cesena, la squadra di coach Massimo Bernardi ha espugnato il parquet dell'Aurora Basket Jesi

L'Albergatore Pro Rimini infila la decima vittoria di fila. A pochi giorni dalle forte emozioni vissute al Flaminio contro i Tigers Cesena, la squadra di coach Massimo Bernardi ha espugnato il parquet dell'Aurora Basket Jesi. Primo tempo equilibrato, chiuso con i romagnoli avanti di quattro (43-47). Al ritorno dagli spogliatoi l'Albergatore Pro ha accelerato, chiudendo il terzo parziale 10-18 ed allungando 53-65. Ultimo parziale equilibrato (17-17), con la Rinascita che mantiene gli 8 punti di vantaggio. Qualche dubbio sulle condizioni di Eugenio Rivali che è stato costretto a lasciare la partita per tempo a causa di una botta alla caviglia, ci saranno aggiornamenti sulle sue condizioni il prima possibile.

Assenti Casagrande e Migliori per Jesi, i padroni di casa sono comunque combattivi: dopo i primi minuti di equilibrio Rimini allunga con le bombe di Rinaldi e Simoncelli (12-18 al 7’), ma l’Aurora risponde con le triple di Magrini e Giacchè. I biancorossi sono costretti ad inseguire i marchigiani verso cui pende l'inerzia della partita; brava però RBR a contenere lo svantaggio ed a tornare in vantaggio con le triple di Pesaresi e Simoncelli (41-43 al 19’). Dopo un primo tempo complicato Albergatore Propiazza un 7-0 di parziale nella prima metà del terzo quarto, complici anche gli errori di Jesi da tre punti, che rappresenta il primo vero punto di rottura della gara e raggiunge il massimo vantaggio della partita sul +14 (47-61 al 29’) grazie al canestro di un ottimo Simoncelli.

L'infortunio improvviso di Rivali e l’uscita per falli di Simoncelli complicano le cose a RBR e ridanno speranza ai marchigiani che provano a rifarsi sotto con la tripla di Magrini (66-72 al 36’), ma i biancorossi rimettono subito le cose a posto con un altro parziale di 7-0 e si assicurano i due punti. Albergatore Pro RBR tornerà in campo domenica 9 febbraio al PalaFlaminio di Rimini, per la sesta giornata di ritorno: avversario Sinermatic New Flying Balls Ozzano, sconfitta all'andata per 81-72.

Aurora Basket Jesi - Albergatore Pro Rinascita Basket Rimini 70-82 (23-24, 20-23, 10-18, 17-17)

Aurora Basket Jesi: Isacco Lovisotto 16 (7/11, 0/0), Giacomo Sgorbati 15 (5/12, 1/4), Riccardo Bottioni 14 (4/8, 1/3), Mattia Magrini 12 (2/2, 2/7), Fabio Giampieri 7 (1/2, 1/5), Noah Giacche' 6 (0/0, 2/6), Pietro Montanari 0 (0/0, 0/0), Yusupha Konteh 0 (0/0, 0/0), Thomas Elling 0 (0/0, 0/0), Alex Ginesi 0 (0/0, 0/0), Riccardo Casagrande 0 (0/0, 0/0), Franco Migliori 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 11 / 13 - Rimbalzi: 25 6 + 19 (Giacomo Sgorbati 8) - Assist: 13 (Riccardo Bottioni, Mattia Magrini 5)

Albergatore Pro Rinascita Basket Rimini: Tommaso Rinaldi 19 (5/9, 1/2), Francesco Bedetti 16 (6/6, 0/1), Giorgio Broglia 12 (6/11, 0/0), Alexander Simoncelli 11 (2/3, 2/2), Luca Pesaresi 7 (1/2, 1/5), Luca Bedetti 6 (3/7, 0/0), Eugenio Rivali 5 (2/3, 0/0), Niccolò Moffa 4 (1/1, 0/4), Matteo Ambrosin 2 (1/1, 0/1), Yuri Ramilli 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 16 / 25 - Rimbalzi: 35 9 + 26 (Tommaso Rinaldi 12) - Assist: 16 (Luca Pesaresi 5)

Arbitri: Francesco Belisario di Luzio di Cernusco sul Naviglio (MI) e Francesco Cassina di Desio (MB)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbornia di San Valentino, fermata una dottoressa ubriaca fradicia alla guida: ritirate 18 patenti

  • Vasco Rossi torna a maggio in Riviera per le prove del suo nuovo tour

  • Dramma in stazione, giovane si lancia contro il treno: modifiche alla circolazione

  • Picchiata e costretta a un rapporto sessuale nel parcheggio della discoteca, il bruto arrestato

  • I sindacati incrociano le braccia, indette 24 ore di sciopero nel trasporto pubblico

  • Avvelena il proprio cane con del topicida, il sadico proprietario denunciato

Torna su
RiminiToday è in caricamento