Francesco Agnello e Antonio Letizia sono giocatori del Rimini Calcio

Il centrocampista classe '92 arriva dalle file dell'Albinoleffe; l'attaccante classe '87 da quelle del Bisceglie

Il Rimini F. C. rende noto di essersi assicurato le prestazioni sportive del centrocampista, classe '92, Francesco Agnello. Dopo il debutto in Serie D nel Mazara, squadra della sua città, nella stagione 2010-11 (per lui 29 presenze e 2 centri all'attivo), tre campionati a L'Aquila, due in C2 e uno in C1 per un totale di 79 gettoni di presenza e 8 gol. Nella stagione 2014-15 l'approdo a Melfi, in C, formazione con la quale è sceso in campo in 36 occasioni realizzando 3 gol. L'anno seguente l'esperienza a Catanzaro, sempre in categoria, dove ha messo a referto 33 presenze impreziosite da 3 centri. Nelle ultime 3 stagioni e mezzo ha militato in Serie C nell'Albinoleffe per un totale di 81 presenze e 8 reti. A Francesco, che si è legato ai colori biancorossi sino al termine della stagione con rinnovo automatico in caso di salvezza, un grande benvenuto a Rimini.

Sempre oggi è stato ufficializzato il passaggio in biancorosso di Antonio Letizia, attaccante classe '87. Dopo il debutto nel Montecorvino, in Eccellenza nella stagione 2011-12 con 25 gettoni di presenza, il passaggio alla Puteolana in Serie D con 29 presenze e 17 reti a referto. Poi l'esperienza a Matera, formazione nella quale ha militato per due stagioni e mezza, la prima in D e poi in C per un totale di 71 presenze e 17 gol. Nel gennaio 2016 l'approdo alla Reggiana, sempre in categoria, dove ha collezionato 13 presenze e realizzato 4 reti. Nella stagione 2016-17 ha militato prima nel Foggia e poi nel Cosenza, per un totale di 26 gare e 4 gol. Il campionato successivo ha indossato la casacca del Catanzaro, per lui 25 presenze e 6 gol in giallorosso. Nel gennaio 2019 il passaggio al Modena, in Serie D, dove è sceso in campo in 7 occasioni realizzando un gol. Nella stagione attuale il ritorno il C, a Bisceglie, con 4 presenze in campionato e 2 reti. A Tony, che si è legato al Rimini sino al 30 giugno prossimo con rinnovo automatico in caso di salvezza, un caloroso benvenuto in biancorosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra, registrata scossa di terremoto nell'entroterra riminese

  • Estetista abusiva pizzicata a lavorare in casa senza permessi

  • Ruspa come ariete per mettere a segno la spaccata nel supermercato

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • Chiusi i seggi, la diretta elettorale delle elezioni regionali 2020

  • Scoperto dai Nas uno studio dentistico abusivo gestito da un odontotecnico

Torna su
RiminiToday è in caricamento