Giro d’Italia U23, il prologo lungo le strade di Riccione

Trentun formazioni al via, 176 corridori impegnati da oggi al 23 giugno in una corsa che toccherà cinque regioni e che promette grande spettacolo

Trentun formazioni al via, 176 corridori impegnati da giovedì al 23 giugno in una corsa che toccherà cinque regioni e che promette grande spettacolo. Questi i numeri del Giro d’Italia U23 partito da Riccione con un cronoprologo di 3,8 chilometri che si è concluso nel celebre Viale Ceccarini, cuore della città della Riviera Romagnola. E’ il nazionale britannico Ethan Hayter, classe 1998, ad indossare la prima maglia Rosa Enel al 42° Giro d’Italia Giovani Under 23.

Il talento di Londra, già campione del mondo su pista nell’inseguimento a squadre nel 2018 (e 5° agli ultimi Campionati del mondo a cronometro U23) ha vinto lo spettacolare cronoprologo serale a Riccione, sul percorso di 3,3 km tra il lungomare e il centro della località turistica balneare romagnola. Alle 18 ha preso il via il primo dei 174 ciclisti in gara nella più impegnativa e ambita corsa a tappe per Under 23 al mondo. Allle 19.35 è arrivato il primo atteso verdetto di classifica, per una manifestazione che fino al momento del via ha già riscontrato una attenzione sempre crescente da parte dei media, nazionali e internazionali.

Per Ethan Hayter è la terza vittoria stagionale: a fine maggio ha conquistato una tappa e la classifica finale di una corsa a tappe di tre giorni in Francia (A Travers les Hauts de France). “La maglia Rosa è un sogno - ha detto Hayter a caldo, dopo aver vestito la maglia Rosa Enel -. Venendo dalla pista e sapendo di avere una buona condizione, speravo di far bene nel prologo di Riccione e nelle prime tappe”. Il primo degli italiani è stato Nicolas Dalla Valle (Tirol KTM Cycling Team), 5° al traguardo.

Il cronoprologo inaugurale del Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel è stato anticipato, nel pomeriggio, dalle cronometro dedicate alle categorie ciclistiche Esordienti (13-14 anni) e Allievi (15-16 anni) con il “Prologo Giro Under 23 Young”. Ulteriore elemento di interesse per chi ama il ciclismo nella stessa giornata dell’apertura del Giro d’Italia Giovani Under 23. Il via della corsa a tappe internazionale più ambita al mondo per Under 23 rappresenta anche il momento più atteso nell’ambito della Ride Riccione Week (RRW), evento internazionale dedicato alla bicicletta e alla mobilità sostenibile che si svolge a Riccione dal 9 al 16 giugno.

Venerdì è in programma la prima tappa in linea, Riccione-Santa Sofia: quasi interamente pianeggiante, presenta un Gran premio della montagna di 3° categoria a dieci km dall’arrivo, il Passo delle Forche. Partenza da Riccione (Rn) alle 12, intergiro a Forlimpopoli dopo 83,3 km, arrivo a Santa Sofia (Fc) previsto tra le 15.20 e le 15.40 dopo 143,2 km. Il Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel si concluderà domenica 23 giugno sul Passo Fedaia, dopo aver toccato Emilia-Romagna, Toscana, Lombardia, Trentino e Veneto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Classifica Finale: 1. Hayter (Nazionale britannica) 2. Groves (SEG Racing Academy) 3. Zijlaard (Hagens Berman Axeon) 4. Quarterman (Holdsworth) 5. Dalla Valle (Tirol KTM)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Lavoro stagionale, le figure più ricercate e i consigli dei Centri per l'impiego

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Contributi a fondo perduto per migliorare e modernizzare negozi, bar e ristoranti

  • Covid-19, altri 19 guariti. Cinque nuovi contagiati: i positivi totali sono 163

Torna su
RiminiToday è in caricamento