Il Judo Polisportiva Riccione fa incetta di medaglie a Gambettola

Il 25 aprile la sezione Judo porta a Riccione l'olimpionico Elio Verde per uno stage nell'ambito del 3° "Memorial Gianluca Frisoni"

La terza prova del “Criteria 4 Città” che si è tenuta a Gambettola ha visto la partecipazione di ben 19 giovanissimi atleti della Sezione Judo della Polisportiva Riccione. I risultati hanno ampiamente soddisfatto le aspettative dei tecnici, che hanno visto grandi miglioramenti tecnici in tutti i partecipanti. In particolare hanno preso parte alla manifestazione i seguenti atleti, qui con i rispettivi piazzamenti: Primi classificati: Leonardo Comellini (classe 2010), Bruno Ialeggio (2009), Maria Celeste Righetti (2009), Matteo Caramucio (2008), Celli Anita (Classe 2008), Mattia Giannetto (2008), Rita Bertozzi ( 2007), Filippo De Paoli (2007), Matto Dominici (2007)e Morgana De Paoli (2005); Secondi classificati: Manuel Fratti (2010), Viola Bertozzi (2009), Sofia Longo (2009), Alessandro Righetti (2008), Alessandro Conti (2007), Riccardo Longhi (2007) e Filippo Marzaloni Filippo (2007); Terzi classificati: Noah Perugini (2009) e Manuel Russo (2009).

La Sezione judo della Polisportiva con questi bei risultati è lanciata verso un finale di stagione entusiasmante e pieno di impegni. Infatti, oltre la programmazione delle gare agonistiche e pre-agoniste a cui si sta progettando di partecipare, la sezione è impegnata in un’intesa attività di organizzazione di eventi sportivi di importanza nazionale, che avranno Riccione e il Judo quali protagonisti. In particolare il 25 aprile si svolgerà al centro sportivo Italo Nicoletti uno stage per pre-agonisti ed agonisti nell'ambito del III Memorial Gianluca Frisoni, con cui la Polisportiva Riccione commemora il suo giovane atleta scomparso, che avrà come ospite il campione di Judo, olimpionico di Londra 2012 e medaglia iridata 2009, Elio Verde. Per l’occasione si prevede che calcheranno i tatami riccionesi oltre 200 atleti.

Sempre nell’ambito del Memorial Frisoni, è previsto anche un triangolare di basket giovanile organizzato dalla Dany Dolphins Basket Riccione. Inoltre, la Fijlkam (Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali) ha scelto il Play Hall di Riccione per svolgere i Campionati Italiani Under 17 il 3 e 4 giugno 2017. La Polisportiva Riccione è in prima linea nell’organizzazione di questo evento che porterà a Riccione circa 800 provenienti da tutta Italia e da cui usciranno le convocazioni i successivi impegni internazionali della Nazionale Giovanile. Nel contesto del Campionato Italiano Under 17, il Comitato Regionale FIJLKAM e la Sezione Judo della Polisportiva stanno organizzando un simposio dal titolo "Gestione del peso negli sport da combattimento", sotto la direzione scientifica della dottoressa Stefania Raimondi e con il patrocinio dell'Ordine dei Medici di Rimini, della Federazione Medico Sportiva dell'Emilia Romagna e dell'ADI Emilia Romagna.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      In migliaia per il ‘battesimo’ del nuovo passaggio ciclopedonale di via Roma - FOTO

    • Cronaca

      Spari contro la casa di un noto commercialista, intimidazione al professionista

    • Cronaca

      Primo maggio di libertà per una tartaruga marina: dopo la cura, il rilascio

    • Cronaca

      Novemila persone alla "Rimini Marathon": vince l’azzurro Daniele Meucci

    I più letti della settimana

    • Alla sua prima gara d’Europeo Kevin Vandi conquista pole e due straordinarie vittorie

    • La Rinascita Sport Life di Rimini si aggiudica il “Trofeo internazionale Fabio Barbieri"

    • La squadra di Apnea agonistica della Sub Riccione sul terzo gradino del podio a Chiaravalle

    • La squadra della Ritmica Riccione sul gradino più alto del podio nella gara di coreografia

    • Due ori, un argento e un bronzo per il Pattinaggio Riccione al 1° Trofeo Nazionale del Conero

    • Polisportiva Riccione Triathlon alla grande nella prima tappa Grand Prix Italia

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento