Il preparatore del Rimini Calcio: "Il gruppo gode di buona salute"

Filippo Dolci: "Previsioni non ne faccio ma le sensazioni sono positive: i ragazzi lavorano con tanta disponibilità e grande determinazione"

La truppa biancorossa ha cominciato ieri la settimana di lavoro che sabato la vedrà impegnata nel primo match di campionato del nuovo anno, la trasferta sul campo della Savignanese. Con il preparatore atletico Filippo Dolci abbiamo fatto il punto sullo stato di forma del gruppo dopo la sosta natalizia. “La ripresa vera e propria c’è già stata la scorsa settimana, martedì 27, quando siamo tornati al lavoro dopo 5 giorni di inattività completa – ricorda Dolci -. Attraverso degli opportuni test atletici abbiamo potuto verificare come la condizione della squadra sia buona. In tutti i ragazzi, infatti, sono stati riscontrati dei valori equiparabili a quelli dei calciatori militanti in squadre professionistiche. Per questo motivo, oltre naturalmente a essere soddisfatti di come abbiamo ritrovato il gruppo, non abbiamo avuto la necessità di effettuare una nuova preparazione. Il lavoro proseguirà secondo quanto programmato, dunque alternando i carichi durante le diverse settimane con l’obiettivo di mantenere un livello di condizione il più possibile costante”. Il tutto nonostante l’inizio della stagione, sotto l’aspetto della preparazione, non sia stato certamente dei più facili.

“Per i motivi che tutti conosciamo abbiamo cominciato a lavorare con diverse settimane di ritardo rispetto alle altre formazioni, il che naturalmente dal punto di vista atletico ha comportato alcune difficoltà. Non abbiamo, ad esempio, potuto effettuare determinati test per ottenere alcuni parametri che ci avrebbero poi consentito di preparare il lavoro successivo e per il primo mese non abbiamo avuto la possibilità di effettuare sedute in palestra. Soprattutto non abbiamo potuto svolgere la normale preparazione estiva che inizialmente prevede un 70-80% di lavoro fisico e la restante parte di tecnica e tattica per poi modificarne gradualmente le proporzioni. Per forza di cose abbiamo dovuto fare tutto in fretta e contemporaneamente affrontare già i primi impegni ufficiali, sia di coppa che di campionato con le conseguenze che è facile intuire”. A livello di infortuni per il momento il bilancio è positivo. “Parlando esclusivamente di quelli muscolari, dunque non traumatici, abbiamo registrato solo quelli occorsi a Ricchiuti, Cola e Contarini, dunque fortunatamente siamo sotto la media. Va detto che, assieme a tutto lo staff, abbiamo lavorato anche in funzione preventiva ma la dea bendata in questo senso ci ha sicuramente dato una mano”.

L’ultima battuta riguarda il futuro, che Rimini sarà dal punto di vista della forma di qui al termine della stagione. “Previsioni non ne faccio ma le sensazioni sono positive. Posso solo dire che i ragazzi lavorano con tanta disponibilità e grande determinazione, sono dei veri professionisti. Dal canto nostro l’impegno sarà sempre massimo – conclude Filippo Dolci -, il nostro obiettivo è quello di mettere, ogni giorno, un po’ di benzina in più nelle gambe dei ragazzi”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Si accascia al suolo in discoteca e non si riprende: momenti di ansia per un 35enne

    • Cronaca

      L'ultimo saluto a Nicky Hayden, la cerimonia in diretta su Facebook

    • Eventi

      Occhi all'insù: tornano le Frecce Tricolori con il "Bellaria Igea Marina Airshow 2017"

    • Cronaca

      Riapre il "BoaBay": l'aquapark galleggiante in mare più grande del mondo

    I più letti della settimana

    • A Misano arrivano i bisonti: in pista lo spettacolo delle gare fra camion

    • Pattinaggio, Regionali di Federazione: la Rinascita Sport Life sul podio in tutte le categorie

    • La Polisportiva Viserba Monte Rimini qualifica quattro atleti per gli Italiani Uisp di Calderara

    • Simone Muccioli è il nuovo allenatore del Rimini Calcio

    • Serie D, continua il matrimonio tra Rimini e Claudio Cola

    • Riunione di pugilato della sezione Boxe e Thai Boxe della Polisportiva Riccione

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento