Il Rimini Calcio "asfalta" la Savignanese nella prima partita del 2017

La capolista del girone sbanca con autorità il "Capanni" di Savignano e comincia nel migliore dei modi il nuovo anno

La capolista Rimini sbanca con autorità il “Capanni” di Savignano e comincia nel migliore dei modi il nuovo anno. Il primo sussulto del match dopo 6′ con Valeriani che, dai venti metri, prova la conclusione, palla alta sopra la traversa. Due giri di lancette più tardi Signorini mette al centro dalla destra, Turci svirgola, la palla perviene a Valori che conclude ma non inquadra lo specchio della porta. Al 9′ Signorini appoggia al centro per Buonaventura che prova a piazzarla, l’ex Pazzini si distende e salva la propria porta. Al 13′ contropiede biancorosso capitanato dallo scatenato Signorini, palla larga sulla sinistra per Valori che salta un difensore e conclude sul primo palo, l’estremo difensore non si lascia sorprendere. Al 16′ la risposta dei padroni di casa con Casadei, ben assistito da Giunchetti, che prova a sorprendere Mignani con un pallonetto, la sfera sfiora la traversa. Al 18′ il Rimini passa. Valori prova la conclusione ma viene murato dall’intervento di due difensori, sulla respinta si avventa Cicarevic che realizza l’1-0. Il raddoppio al 43′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Cicarevic, Andrea Brighi spizza di testa, palla a Valeriani che da buona posizione non sbaglia.

Il tris in apertura di ripresa, al 7′, quando Valori approfitta di un errore di Righi e con un diagonale chirurgico sul secondo palo batte Pazzini. Al 14′ il neo entrato Piccirillo incorna un cross proveniente dalla destra, palla di poco alta sopra il montante. Al minuto 26 Buonaventura ci prova da calcio piazzato, la palla scavalca la barriera ma termina di poco alta. Al 32′ lo stesso bomber cala il poker. Valori mette in mezzo dalla destra, Arlotti lascia sfilare intelligentemente la sfera per l’accorrente numero nove che insacca sul primo palo. Quattro minuti più tardi i padroni di casa accorciano le distanze grazie a Lolli che, bene imbeccato da un lancio di Marco Brighi, batte Mignani con un preciso diagonale. Al 45′ contatto in area tra Marco Brighi e Valeriani, l’arbitro non ha dubbi e indica il dischetto. Dagli undici metri Valori non sbaglia e realizza la prima doppietta con la casacca biancorossa. Termina 5-1 per i ragazzi di mister Mastronicola.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Hotel chiuso da anni ma da Tripadvisor arrivano promozioni e recensioni

    • Cronaca

      Dopo la notte di sesso sfrenato con l'escort arrivano i ricatti

    • Cronaca

      Minorenne albanese "abbandonato" davanti alla Questura, individuati i parenti

    • Incidenti stradali

      Centrato in pieno da uno scooterista, anziano ciclista in gravi condizioni

    I più letti della settimana

    • Rimini a valanga: cinquina alla Sampierana e vetta in solitaria

    • L’Under15 della Pallanuoto Riccione batte nettamente Adria

    • La striscia positiva della Dany Riccione si ferma sul parquet della capolista Virtus Medicina

    • Elisa Franchini del Centro Karate Riccione conquista l’oro a squadre

    • Riccione cede in casa a San Marino, si fermano a 5 le vittorie consecutive

    • Basket serie B, il girone di ritorno dei Crabs inizia con una vittoria

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento