Il Rimini strappa un punto sul campo del Renate

Il Rimini strappa un punto sul campo del Renate. Al vantaggio dei padroni di casa di rigore con Gaeta al 43’, ha risposto sempre dal dischetto Buonocunto al 7’ della ripresa

Il Rimini strappa un punto sul campo del Renate. Al vantaggio dei padroni di casa di rigore con Gaeta al 43’, ha risposto sempre dal dischetto Buonocunto al 7’ della ripresa. Il primo tempo ha visto i nerazzurri più intraprendenti. Il primo squillo, che ha impegnato in due tempi Scotti, è stato di Battaglino al 23’. Un giro di lancette più tardi il numero 10 ha sparato oltre la traversa da buona posizione. Al 26’ancora Renate, con un’iniziativa di Valerio di poco a lato.

Al 43 brianzoli meritatamente in vantaggio con un calcio di rigore fischiato dall’arbitro per una trattenuta di Palazzi su Gavazzi sugli sviluppi di un calcio di punizione di Battaglino. Dal dischetto Gatea non ha fallito, nonostante Scotti avesse intuito la traiettoria. Ad inizio della ripresa doppia occasione per il raddoppio dei padroni di casa, prima con Valerio e poi con Grezzi, con Scotti che si è rilevato decisivo. Nel momento migliore del Renate, il Rimini ha trovato il pareggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’1-1 è frutto di un rigore di Buonocunto, fischiato per un tocco di mano di Gualdi. All’undicesimo Baldazzi ha addirittura sfiorato la rete del sorpasso, ma la sua conclusione è stata respinta da Passeri. Al 32’ è stato Gualdi a fallire la possibilità del 2-1, con Scotti che ha neutralizzato l’iniziativa del nerazzurro. Un minuto più tardi è stato Mangiarotti a fallire la chance del nuovo vantaggio. Al 36’ Brighi ha salvato sulla linea il pareggio, respingendo un tiro di Valeri con Scotti battuto. L’ultima occasione di un vivace secondo tempo è stato di Degano, ma la sua conclusione si è spenta tra le braccia di Pisseri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Notte Rosa, svelate le anticipazioni sull'edizione 2020

  • Scontro frontale tra due auto, 6 feriti. Mamma e figlia di 5 anni gravi al "Bufalini"

Torna su
RiminiToday è in caricamento